LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Via gli ultimi cassonetti da viale XX Settembre e Aurelia: estensione porta a porta completata

Il presidente di Nausicaa, Cimino: «Come dice mister Baldini, dobbiamo continuare ad allenarci a differenziare, per avere una migliore qualità dell’ambiente»

CARRARA – Sono in fase di rimozione in questi giorni le ultime isole ecologiche rimaste nelle zone interessate all’estensione del servizio di raccolta porta a porta e in particolare quelle situate su viale XX Settembre e sulla Statale Aurelia, nelle località San Ceccardo, la Fabbrica, Sant’Antonio, Turigliano e Nazzano. «Siamo in una fase molto delicata quindi è fondamentale che i cittadini tengano alto il livello di attenzione. Come dice mister Baldini, dobbiamo continuare ad allenarci a differenziare, per avere una migliore qualità dell’ambiente» ha dichiarato il presidente di Nausicaa Luca Cimino.

I “neofiti” della differenziata possono contare su Junker (scaricabile su dispositivi iOS e Android) una app che permette di scansionare il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio e ricevere suggerimenti su dove conferirli. Junker offre inoltre la possibilità all’azienda e al Comune di comunicare direttamente molte altre informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, percorsi, calendari del porta a porta, indicazioni per i rifiuti speciali, e quant’altro. I calendari del servizio porta a porta sono scaricabili dal sito www.nausicaacarrara.it.

Anche alla luce dei conferimenti inappropriati che purtroppo ancora si registrano in questi giorni, dall’azienda ricordano due servizi strategici come quello della Ricicleria di via Bernieri ad Avenza, e il ritiro degli ingombranti. La ricicleria di via Berneri ad Avenza, è aperta tutte le mattine dalle 7.00 alle 12.30 e martedì e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00. Presso la Ricicleria devono essere conferiti rifiuti quali mobili, grandi elettrodomestici e oggetti di consumo voluminosi. I piccoli elettrodomestici, invece, (i cosiddetti micro-Raee) possono essere conferiti nei contenitori posti all’esterno delle farmacie comunali.

Il ritiro ingombranti a domicilio è riservato invece al ritiro di oggetti di grandi dimensioni, quali mobili e affini: il servizio è gratuito e può essere richiesto con una semplice telefonata al diretto 0585 644312 da lunedì a sabato dalle 08:00 alle 13:00. Per aggiornamenti e informazioni, oltra al sito www.nausicaacarrara.it potete la pagina Facebook Nausicaa Spa o chiamare il numero verde 800 015 821.