Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

All’Ospedale Apuane un concerto lirico nel mese della prevenzione del tumore alla mammella

L'evento è stato organizzato dall'associazione "Il Volto della Speranza". Soddisfatta la presidente Roberta Crudeli: "Momento artistico di altissimo livello"

MASSA – “Il Volto della Speranza” all’Ospedale delle Apuane per il concerto donato dalla soprano Daniela Di Pippo. Domenica 4 ottobre, nella hall dell’Ospedale di Massa, si è tenuto l’evento organizzato dall’associazione carrarese in occasione del mese della prevenzione del tumore della mammella.

A causa dell’emergenza Covid il concerto è stato il primo evento che il Volto della Speranza ha organizzato quest’anno. Di fronte ad un numeroso pubblico, distanziato secondo le misure di contenimento previste, la soprano Daniela Di Pippo, accompagnata da Silvano Scanziani-oboe e da Loris Poverada-pianoforte, ha regalato momenti di pura emozione per la sua voce straordinaria, interpretando un ricco repertorio spaziando da brani di musica sacra, alle arie delle opere liriche più famose, alle canzoni melodiche napoletane per concludere con il bellissimo brano “Fratello sole sorella Luna” in quanto ricorreva la festività del Patrono di Massa e d’Italia, San Francesco.
Daniela di Pippo, soprano affermata nel panorama artistico internazionale, è stata nominata dal Ministero dei Beni Culturali rappresentante ufficiale della musica lirica italiana. “In qualità di presidente del Volto della Speranza – scrive in una nota Roberta Crudeli – desidero ringraziare Daniela Di Pippo che ha generosamente accettato il nostro invito permettendoci di vivere un intenso momento artistico di altissimo livello. Un ringraziamento va anche al dr. Giuliano Biselli, Direttore degli Ospedali della nostra Provincia per il sostegno ed il supporto nell’organizzazione del concerto”.
Roberta Crudeli
Presidente Volto della Speranza