LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Le Istituzioni Informano di La Voce Apuana - Comune di Carrara

Pubblicati sul Burt gli avvisi di avvenuta adozione del Poc e della variante al Piano Strutturale

Più informazioni su

CARRARA – Dopo l’adozione  da parte del Consiglio Comunale del nuovo Piano Operativo Comunale (con la Delibera n. 60 del 6 agosto scorso) e della variante al Piano Strutturale per l’aggiornamento delle classi di pericolosità idrauliche e sismiche (con la Delibera n. 59 sempre del 6 agosto 2020), il Comune di Carrara rende noto
che sono stati pubblicati sul Burt gli avvisi di avvenuta adozione del Poc  e della variante.
Entro il prossimo 23 novembre è possibile presentare eventuali osservazioni, facendole pervenire all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Carrara, piazza 2 Giugno 1, oppure tramite pec all’indirizzo comune.carrara@postecert.it

Il Poc è lo strumento che, ai sensi della Legge Regionale 65/2014, sostituisce l’attuale Regolamento urbanistico. E’ composto da numerose tavole grafiche che rappresentano, alle varie scale, tutto il territorio e la specifica disciplina del suolo, a cui corrisponde la normativa tecnica di attuazione dei vari tipi di intervento previsti, finalizzati al raggiungimento degli obiettivi di valorizzazione della città e di tutela dell’ambiente.

L’Amministrazione comunale ha organizzato nei mesi scorsi una  serie di iniziative aperte a cittadini, professionisti, associazioni, imprese e a tutti quanti fossero interessati a dare un contributo in vista dell’adozione da parte del Consiglio Comunale del Piano. L’obiettivo è stato quello di ascoltare le proposte dei cittadini che hanno riferito i propri contributi all’osservatorio su opere di interesse pubblico (verde, parcheggi, piste ciclabili) da realizzarsi sul territorio comunale, per arrivare a formulare più precisi indirizzi e criteri d’intervento per la gestione del patrimonio edilizio esistente e per le trasformazioni urbanistiche.
Successivamente le proposte sono state sottoposte ai progettisti che le hanno tradotte in atti tecnici, per arrivare, quindi, all’adozione da parte del Consiglio Comunale del nuovo Piano Operativo Comunale e della variante al Piano Strutturale per l’aggiornamento delle classi di pericolosità idrauliche e sismiche. Adesso, entro il 23 novembre, la possibilità per tutti i cittadini di presentare al Comune eventuali osservazioni. La documentazione inerente il Poc e la variante è consultabile sul sito del Comune agli indirizzi http://web.comune.carrara.ms.it/pagina2325_poc-piano-operativo-comunale.html e http://web.comune.carrara.ms.it/pagina2191_pericolositidrauliche-e-geomorfologiche.html

Più informazioni su