LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La scuola elementare di Monzone tra i finalisti del San Marino Green Festival

Un progetto realizzato insieme assieme ad Officine T.O.K: bambini e operatrici hanno prodotto un cartone animato su ecosostenibilità e cura dell’ambiente. Tra una settimana le valutazioni

LUNIGIANA – La scuola elementare di Monzone è stata selezionata tra i finalisti del concorso San Marino Green
Festival. Il cortometraggio costruito durante il lockdown, in collaborazione con Officine T.O.K., è tra i 16 arrivati in finali e il 26 settembre davanti a una giuria di prima qualità verrà decretato il vincitore assoluto.

La storia di questo progetto nasce a dicembre 2019, quando ancora nessuno poteva immaginare quello che sarebbe successo a causa del Covid-19. Un lavoro nato in sinergia con Officine T.O.K. e le classi della scuola elementare di Monzone. L’idea di creare qualcosa che raccontasse l’ecosostenibilità e la cura dell’ambiente è partita proprio dagli studenti che alla domanda che messaggio volessero mandare al mondo hanno risposto l’amore e la cura per l’ambiente.

“Il lavoro è iniziato prima del lockdown. Questo ha permesso di far nascere la storia e ipotizzare i disegni. Con la chiusura totale del paese avevamo due possibilità: rimandare il progetto al prossimo anno scolastico o cercare di concluderlo. Così abbiamo deciso di avvalerci di tutti i mezzi tecnologici a nostra disposizione. Abbiamo comunicato con i ragazzi e con le insegnanti che si sono occupate del progetto tramite le piattaforme digitali, i disegni ce li hanno inviati scannerizzati e le voci dei personaggi tramite i messaggi audio di Whatsapp – racconta Elisabetta Dini, operatrice dei laboratori con le scuole -, dopo il tutto è passato nelle mani di Ines Cattabriga che attraverso le sue competenze multimediali ha animato tutta la storia che è diventata un vero e proprio cartone animato dal titolo “Rinascere fa la differenz(i)a(ta)”.

“Il giorno in cui abbiamo saputo di essere tra i finalisti del concorso a San Marino la gioia è stata immensa” raccontano le maestre Moira Mencarelli e Bruna Cupini, insegnanti di riferimento del progetto per la scuola elementare di Monzone, “ma in mezzo alle tante difficoltà vedere che un progetto dei nostri ragazzi viene riconosciuto a livello nazionale ci rende fiere e felici”. “Sono molto orgogliosa dei nostri ragazzi, credo che questo rappresenti un esempio di buona scuola”, afferma Francesca Nobili, assessore alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Fivizzano.

In attesa della serata dell’esito del concorso a San Marino, il lavoro ha già ricevuto una menzione speciale al Lunigiana Cinema Festival.