Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Commemorazione eccidi Fivizzano, le cerimonie a San Terenzo e Vinca

LUNIGIANA – “Questa è la storia di un’ingiustizia. La più tremenda ingiustizia che un popolo possa subire: colpì al cuore il nostro Paese. Fu una carneficina, in quegli anni, tra il ’43 e il ’45. Nazisti e fascisti, SS e repubblichini di Salò fecero decine di migliaia di vittime. Gente senz’armi, civili in fuga dalla guerra. Per lo più donne, vecchi, bambini. Piccoli ancora in fasce. Altri mai nati. Li cavarono dal ventre delle madri con le baionette e ne fecero bersaglio delle loro armi. Non furono rappresaglie e, anche se le fecero passare per tali, la loro esatta definizione è: omicidi”. E’ con una citazione di Franco Giustolisi da “L ‘armadio della vergogna” che Anpi-Massa invita a partecipare al 76esimo anniversario della commemorazione eccidi nel Comune di Fivizzano: “Le manifestazioni si svolgeranno con modalità idonee a garantire il rispetto delle prescrizioni normative e sanitarie vigenti in materia di COVID-19”.

Il programma. Bardine San Terenzo, mercoledì 19 agosto 2020. Ore 9.45 Omaggio alla Lapide del Ponte; ore 9.50 Deposizione corona al cimitero; ore 10.00 cstituzione del corteo in; ore 10,30 S. Messa in località Valla celebrata da Mons. Antonio Vigo Ispettore per la Marina Militare e Vicario Episcopale per le Forze Armate del Sud Italia e Isole; ore 11.30 Orazione Ufficiale del Consigliere della Regione Toscana Giacomo Bugliani.

Vinca, lunedì 24 agosto 2020: ore 9.00 Gragnola: deposizione corona al Monumento ai Caduti; ore 9.50 Ritrovo in Piazza a Vinca con il sindaco e le autorità; ore 10.00 Santa Messa presso il cimitero del paese con deposizione della corona alle vittime; ore 11 orazione ufficiale del Presidente del Consiglio Regionale della Toscana Eugenio Giani; ore 11.30 Visita al Monumento del Mandrione con deposizione della corona alle vittime.