LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Claudio Ventrice è il nuovo prefetto di Massa-Carrara

Arriva da Novara. Il prefetto uscente Paolo D'Attilio, invece, andrà a guidare il Palazzo del Governo di Livorno, la sua città natale dove aveva già lavorato in passato

MASSA-CARRARA – È Claudio Ventrice il nuovo prefetto di Massa-Carrara. Prende il posto di Paolo D’Attilio, in carica a Palazzo Ducale dal 23 luglio 2018. Ventrice, 59 anni, originario di Tropea, arriva dalla Prefettura di Novara, in cui svolge servizio dal 2012, e dove ha ricoperto l’incarico di vicario del prefetto e poi da aprile scorso quello di reggente della Prefettura. In passato era stato commissario prefettizio a Rovigo. Allora, nel 2014, balzò all’onore delle cronache per aver rinunciato all’auto blu a noleggio facendo risparmiare all’istituzione governativa circa 20mila euro.

Laureato in giurisprudenza e abilitato all’esercizio della professione forense, Ventrice ha iniziato la sua carriera nel marzo 1989, ha svolto attività al Commissariato del Governo della Regione Piemonte e nel 2000 è stato assegnato alla Prefettura di Torino, dove ha ricoperto vari incarichi. Ha partecipato a molte commissioni e svolto la funzione di commissario prefettizio in diversi Comuni piemontesi. Alla Prefettura di Biella ha svolto le funzioni di vicario del prefetto e ha assunto la reggenza della sede dal giugno all’agosto 2011. Ha svolto incarichi di docenza riguardanti il codice della strada per le polizie municipali di Piemonte, Liguria, Lombardia e ed Emilia Romagna.

È stato coordinatore della commissione d’inchiesta per l’accesso agli atti del Comune di Torre del Greco (Napoli). La nomina di Ventrice, insieme a quella degli altri prefetti, è stata formalizzata nell’ultimo Consiglio dei ministri. In settimana si conoscerà la data dell’avvicendamento a Palazzo Ducale.

Il prefetto uscente Paolo D’Attilio, invece, andrà a guidare il Palazzo del Governo di Livorno, la sua città natale dove aveva già lavorato in passato.