LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Gli anarchici prendono le distanze dal tour sull’anarchia: «Vergognoso»

Più informazioni su

CARRARA – Gli anarchici prendono le distanze dal tour sull’anarchia ideato da Tantitours di Endas Toscana Turismo. “L’anarchia è una cosa seria”, scrive La Fiaccola dell’Anarchia di Carrara. “Non una cosa di cui parlare al passato insultando chi ha dato la vita per un mondo migliore”. E aggiungono: “A contempo ci sentiamo offesi come continuatori di quegli ideali che non moriranno mai, questo lo sappiano lor signori. Noi ci siamo ancora oggi come i nostri predecessori ci sono stati un tempo.

Carrara è la storia dell’anarchia ma l’anarchia e gli anarchici ci sono ancora, così come ci sono ancora oggi i padroni ed esiste lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo e del territorio. Non accettiamo che l’anarchia venga ridicolizzata e spettacolarizzata per promuovere eventi decontestualizzati che la consegnano alla storia. Il tutto è vergognoso”.

Più informazioni su