LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Stadio dei Marmi, ok ai lavori dalla Commissione pubblico spettacolo

Approvato il progetto di adeguamento dell'impianto sportivo di piazza Vittorio Veneto. Raggi: «La capienza diventerà di 5656 spettatori»

Okay ai lavori allo Stadio Marmi. é quanto emerge dalla Commissione provinciale vigilanza locali pubblico spettacolo che si è riunita il 31 luglio. Durante la riunione, la Commissione ha espresso parere favorevole alla realizzazione del progetto presentato dal Comune di Carrara. Il progetto ha già visto l’approvazione dei Vigili del Fuoco e del Coni. “Adesso è possibile procedere con i primi step dei lavori già finanziati – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Andrea Raggi – iniziando dall’apertura parziale della Curva Nord”.
In seguito alla realizzazione dei lavori previsti nel progetto la capienza totale dell’impianto diventerà di 5656 spettatori. Tra gli interventi la curva Sud (area utilizzata con una capienza massima di 700 spettatori) con annessi servizi igienici realizzati con moduli prefabbricati; la curva Nord (area utilizzata con una capienza massima di 1600 spettatori) con annessi servizi igienici, la tribuna coperta, lo spazio riservato agli spettatori motulesi e relativi accompagnatori, lo spostamento della biglietteria al di fuori dell’impianto sportivo,
“Il raggiungimento dello scenario finale sarà ottenuto mediante la realizzazione di opere in fasi autonome e distinte, in modo da permettere lo svolgimento delle partite”, spiega l’assessore.