LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Fattori(Toscana a Sinistra): «Serve un’ordinanza specifica per unire Albiano a La Spezia»

Più informazioni su

Il candidato presidente della Regione per Toscana a sinistra, Tommaso Fattori, raccoglie l’appello lanciato su Change.org dagli abitanti di Albiano Magra rimasti bloccati dopo il crollo del ponte che univa le province di Massa Carrara e La Spezia.
“Da un mese 3500 persone residenti nella frazione di Albiano Magra, in un momento già critico per l’emergenza coronavirus, sono costretti a vivere un’ulteriore difficoltà”, ha spiegato Fattori. “Sono isolati dal resto del territorio toscano ma a seguito del Dpcm del 26 aprile non possono recarsi in provincia di La Spezia, dove la maggior parte di loro era solita spostarsi per andare al lavoro e per trovare i propri congiunti”.
“Albiano Magra dista oltre 30 chilometri dalla città di Massa e soltanto 13 chilometri da La Spezia – ha aggiunto Fattori -. È necessaria un’ordinanza specifica che consenta loro di recarsi nella provincia di La Spezia per svolgere le attività previste dal decreto, nel pieno rispetto delle regole”.
Il gruppo regionale Toscana a sinistra ha presentato in proposito una mozione che chiede alla Giunta di attivarsi con urgenza presso il governo e le prefetture di Massa-Carrara e La Spezia per risolvere la problematica degli spostamenti interregionali degli abitanti di Albiano Magra, in considerazione della particolarità della loro condizione.
La petizione, lanciata alcuni giorni fa su Change.org dagli abitanti di Albiano Magra, ha già raccolto centinaia di firme.

Più informazioni su