Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

25 aprile, anche a Massa cerimonia sobria per la Liberazione d’Italia

Più informazioni su

Domani 25 aprile per la Festa della Liberazione in ottemperanza alle disposizioni sul contenimento del coronavirus non è prevista nessuna manifestazione ufficiale. Nel rispetto di tutte le misure previste domani, alle ore 12, il presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti, il sindaco di Massa, Francesco Persiani e l’Anpi deporranno una corona al Monumento al Partigiano, a Massa, in Largo Matteotti.

In occasione della Festa della Liberazione, infatti, si potranno svolgere forme di celebrazione, come la deposizione di corone davanti lapidi o monumenti ai Caduti, che prevedano, oltre alla presenza dell’autorità deponente, la partecipazione anche delle associazioni partigiane e combattentistiche. Lo ha comunicato ai prefetti una circolare del Gabinetto del ministro dell’Interno, condivisa con l’ufficio del cerimoniale di Stato e per le onorificenze della Presidenza del Consiglio dei ministri. Dovranno, tuttavia, essere garantiti il distanziamento interpersonale, compatibile con la situazione emergenziale, e forme di intese con le associazioni anche per l’individuazione di un’unica rappresentanza. Nella circolare si ribadisce l’esigenza che non siano coinvolte altre autorità, civili o militari, e che sia esclusa qualsiasi forma di assembramento.

Più informazioni su