Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Degrado nel sottopasso, Guidi: «Presto il servizio di pulizia e poi telecamere» foto

Bottiglie rotte e altri rifiuti nella struttura di piazza Liberazione a Massa. Porzano (Asmiu): «Interverremo anche con l'idropulitrice»

C’è anche un collo di bottiglia rotto tra i rifiuti che si possono incontrare attraversando il sottopasso di piazza Liberazione a Massa. Le foto in allegato sono state scattate questa mattina, lunedì, ma alcuni utenti dei social segnalano che le condizioni di degrado, in quell’angolo underground del comune di Massa, ci sono da giorni.

Dal primo gennaio ad occuparsi del servizio di manutenzione dello spazio è la partecipata del Comune di Massa, Asmiu. Ed è l’amministratore della stessa a sollevare un problema di “orari” per la pulizia del sottopasso: “Dal primo di gennaio tutte le mattine un operaio Asmiu si reca nel sottopasso a pulire – spiega Porzano – E ha trovato spesso situazioni simili, sono dovute ai vandali. Per la prossima settimana ho predisposto anche l’uso dell’idropulitrice in modo tale da realizzare anche un’operazione di disinfestazione. Ciò che può essere migliorato è l’orario di pulizia del sottopasso, che oggi era fissato alle 13”.

Ad oggi, inoltre, il servizio di apertura e chiusura delle saracinesche del sottopasso non c’è. Fino allo scorso dicembre era in carico alla cooperativa La foglia del tè. Da gennaio l’amministrazione sta valutando le proposte ricevute per l’affidamento del servizio a seguito dell’apertura di un’indagine di mercato, fa sapere l’assessore Marco Guidi. “Abbiamo ricevuto diversi preventivi – afferma Guidi – ora ci stiamo attivando per dare l’incarico del servizio di manutenzione, dopodiché attueremo il progetto di realizzare un impianto automatico di apertura e chiusura delle saracinesche con tanto si sistema di videosorveglianza”.

CAMILLA PALAGI