LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Giornata contro la violenza sulle donne, tante iniziative a Massa

Più informazioni su

Oggi, lunedì 25 novembre, ricorre la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza degli uomini sulle donne. Tanti sono gli appuntamenti promossi anche sul nostro territorio per aprire una profonda riflessione sul tema. A Palazzo Ducale, nell’ambito della mostra fotografica contro la violenza sulle donne “Il corpo è un livido” sarà presentato, alle 17.15, il libro “Giardini d’inverno” di Angela Maria Fruzzetti: nove storie, nove testimonianze, nove semi che tornano a germinare dopo l’arsura dell’inverno. Il libro nasce dal progetto ministeriale “L’orto delle donne” attuato sul territorio massese da Paolo Casotti, presidente Uisp Grade età onlus con il supporto dell’associazione Sabine. Myosotis, Margherita, Dalia, Iris, Mimosa, Orchidea, Jasmine (Gelsomina), Acantha, Flora, Zefiro e Anemone sono i nomi di ogni donna raccontata, steli che non si spezzano, corolle spesso sfiorite ma che sanno tornare a godere della loro pienezza, della loro bellezza. Donne uscite dalla spirale della violenza domestica, che hanno aderito al progetto ministeriale impastando il loro dolore nella terra dell’orto, scartando il seme cattivo e rinascendo nel seme buono. Presenterà il libro Marisa Fialdini, molto conosciuta sul territorio per la sua attività svolta nel settore delle pari opportunità. Interverranno il consigliere della Regione Toscana, Giacomo Bugliani, il presidente della Provincia di Massa Carrara, Gianni Lorenzetti, Giovanna Del Freo dell’associazione Sabine, e Paolo Casotti. La giornata, coordinata da Benedetta Cardone, sarà arricchita da letture sceniche di Matteo Ciucci e Michela Gatti dell’associazione Boofe Koor Teatro e da testi inediti del cantautore Marco Alberti. Sarà esposto il drappo “Il sangue delle donne” realizzato dall’artista Maria Giulia Cherubini. La mostra “Il corpo è un livido”, a cura di Davide Di Maggio e Nerina Toci, è organizzata dall’associazione i Quattro Coronati di Mauro Daniele Lucchesi con le opere fotografiche di cinque artiste: Diane Arbus, Francesca Woodman,Gina Pane, Nan Goldin e Shirin Neshat ed è visitabile fino al 1 dicembre dalle 16 alle 19.

Più informazioni su