Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Vaccini, due bimbi sospesi a Massa-Carrara ma nessuna espulsione

Il Comitato dei genitori per la libera scelta: «È un atto illegittimo, alcune scuole non hanno letto la legge fino all'ultima riga. Uno dei due atti di sospensione sarà ritirato»

Più informazioni su

Da oggi si fa sul serio: chi non si è messo in regola con le vaccinazioni previste per i bambini da zero ai sei anni d’età, rischia di vedersi chiudere la porta degli asili nido o delle scuole dell’infanzia come previsto dalla Legge Lorenzin.

A Massa-Carrara, come segnalato pochi giorni fa dal Comitato provinciale dei Genitori per la Libera Scelta, alcune scuole stanno inviando ai genitori di minori una lettera in cui li si invita a portare il libretto con le vaccinazioni indipendentemente dalla documentazione presentata a settembre come, per esempio, la formale richiesta di appuntamento all’Asl, prevista dall’articolo 3 comma 1 della legge 119/2017, pena la sospensione dei piccoli dalla frequenza. “La legge, in realtà – hanno spiegato dal comitato – obbliga alla consegna del libretto vaccinale solo coloro che hanno autocertificato di aver effettuato le vaccinazioni, mentre coloro che hanno autocertificato la formale richiesta di appuntamento all’Asl devono presentare la prova di averlo chiesto”.

“La sospensione della frequenza è un atto illegittimo in base alla stessa legge. Alcune scuole hanno letto fino all’ultima riga la legge – ha dichiarato il presidente del Comitato provinciale dei Genitori per la Libera Scelta – Altre scuole invece no. Per fortuna, nessun bambino apuano è stato espulso, ma vi sono due atti di sospensione presentati in Lunigiana: uno già consegnato alla famiglia, e l’altro ancora fermo ma che verrà successivamente ritirato in quanto sbagliato. Noi come comitato, stiamo seguendo, esaminando ed intervenendo nelle situazioni in cui si presentano tali difformità di interpretazione per evitare alle scuole l’erogazione di atti illegittimi”.

Più informazioni su