Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Clochard aggredito, si muove il Comitato immigrati

«Invitiamo anche noi la cittadinanza di contattarci via mail oppure telefonicamente»

«Abbiamo appreso la notizia della meschina aggressione al clochard Umberto, portatore di handicap perché affetto dal sindrome di Aatskog. Preso a calci alle spalle quel martedì, 12 febbraio 2019 in via Roma a Carrara, ha riportato alcune gravi lesioni. Ci uniamo all’appello del fratello e come “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione” invitiamo, anche noi la cittadinanza di contattarci via mail oppure telefonicamente, se nel possesso delle informazioni».

I fotogrammi dell'aggressione subita dal clochard

«Se avete visto l’aggressore, per cortesia contattateci via mail a comitato.no.discriminazione@gmail.com oppure tramite il cellulare 3392592104. Grazie» – afferma Aleksandra Matikj, presidentessa del Comitato, che aggiunge – «È davvero impressionante come negli ultimi anni in Italia si stia sviluppando il disprezzo e la prepotenza contro le persone con le maggiori difficoltà economiche e sociali che, anziché aiutate, vengono addirittura picchiate. Dobbiamo continuare a richiamare quell’umanità che, fa di questo paese un patrimonio di cultura e di civiltà».