LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Enrico Baldini show, che partenza sprint in serie B!

Avrebbe potuto realizzare i tre gol personali ma lascia l'ultimo rigore ad Asencio. "Vorrà dire che mi pagherà una cena"

Era ad un passo dal trasferimento a Cagliari ma l’attaccante massese classe 1996 per adesso ha scelto di restare al Cittadella ed a giudicare da com’è andata la prima giornata del campionato di serie B ha fatto bene. Ieri infatti i veneti hanno vinto una bellissima e combattutissima partita contro il Pisa (4-3) e Baldini , con la consueta maglia numero 92, è stato il protagonista, sia nel bene che nel male ,del match. Una doppietta , su azione e su rigore, ma anche un calcio di rigore fallito hanno fatto si che i granata superassero i nerazzurri di mister Maran e conquistassero i primi tre punti stagionali. Dopo il vantaggio iniziale del Pisa con un gran gol di Masucci, il Cittadella trovava il pareggio con un altrettanto bel gol da parte di Baldini che infilava Nicolas da fuori area con una rasoiata all’angolino. Successivamente i due calci di rigore nell’arco di un solo minuto, Il primo è respinto da Nicolas  ma sulla ribattuta arriva un altro penalty dal Var e questa volta Baldini cambia angolo e realizza . Ci sarebbe stata poi la possibilità del tris personale in occasione di un altro  penalty, il terzo per il Cittadella , ma questa volta Baldini passa la palla ad Asencio ed in conferenza stampa dirà” Vorrà dire che mi pagherà una cena”.