LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Massa, è pericolo cinghiali nei paesi montani. I residenti: «Demoliscono i muretti e i sassi precipitano sula strada »

A rischio la sicurezza degli automobilisti. Il comitato "Una montagna da salvare" si schiera a fianco dei residenti : «Chiediamo agli enti, regione Toscana, provincia di Massa Carrara e comune di Massa  di prendere in considerazione questa situazione che nel tempo si sta aggravando e di individuare misure di contenimento degli ungulati»

Più informazioni su

MASSA – Sono molti i residenti  che vivono nei paesi di Forno, Canevara, Guadine, Gronda e Casania che segnalano la presenza di smottamenti e sassi sulle strade dovuti al’invasione dei cinghiali.   Gli ungulati sono aumentati notevolmente di numero e si avvicinano sempre di più ai centri abitati.  La situazione si è aggravata con la pandemia, che ha sospeso la caccia.    «Diano il permesso di cacciare  – sostengono alcuni residenti che  rischiano sulle strade di montagna -. Va trovata una soluzione perchè ormai i cinghiali li abbiamo alle porte di casa. Demoliscono i muri a secco, che sono un patrimonio storico da tutelare.  E i sassi che precipitano dai versanti li troviamo lungo le  strade,  mettendo a rischio la sicurezza degli automobilisti». Il comitato “Una montagna da salvare” si schiera a fianco dei residenti : «Chiediamo agli enti, regione Toscana, provincia di Massa Carrara e comune di Massa  di prendere in considerazione questa situazione che nel tempo si sta aggravando e di individuare misure di contenimento degli ungulati  soprattutto in prossimità di strade e centri abitati».

Più informazioni su