LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

La proposta di Ferri (Iv) per il rilancio del trasporto pubblico: «Una linea gratuita verso il mare»

CARRARA – «Il settore del turismo è ormai divenuto campo di competizione globale nel quale è necessario presentarsi con strumenti adeguati ed una specifica riconoscibilità per produrre un’offerta calibrata su un pubblico con interessi e motivazioni diverse». Questa è l’idea di Cosimo Maria Ferri, candidato a sindaco di Carrara con Italia Viva nella scorsa tornata elettorale e adesso consigliere di minoranza.

«È per questo che riteniamo sia opportuno che l’amministrazione comunale si attivi con progetti e accordi, atti alla valorizzazione dei servizi da proporre ai turisti nonché agli stessi cittadini». Tra i vari progetti che Ferri annuncia voler proporre al consiglio comunale, ci sono le linee gratuite di trasporto pubblico urbano verso il mare: «Ad implementazione del progetto già attivo ma insufficiente “Bus Sotto Le Stelle – Costa Apuana By Night”, l’amministrazione comunale dovrebbe sottoscrivere con Autolinee Toscane un accordo più ampio per valorizzare il servizio ai turisti e ai cittadini con linee di trasporto pubblico gratuite nel periodo estivo».

«Con queste modalità – aggiunge Ferri – incentiveremo anche i nostri ragazzi e adolescenti ad usufruire di un servizio sicuro e gratuito. Altro accordo che l’amministrazione comunale dovrebbe incentivare per aumentare il flusso turistico delle famiglie nella nostra città, potrebbe essere quello di negoziare tariffe dedicate nei fine settimana, applicando sconti personalizzati agli adulti e biglietti gratuiti per i figli». E conclude: «Carrara deve correre, non può più aspettare e restare sempre il fanalino di coda della Toscana. Noi come opposizione ci siamo, per restituire a questa meravigliosa città il ruolo da protagonista che si merita».