LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

La Camera di Commercio Toscana nord ovest elegge la sua prima giunta

Sono sette i membri eletti: Cristiana Cardella (settore industria), Francesco Cianciulli (settore agricoltura), Roberto Favilla (settore artigianato), Alessio Lucarotti (settore commercio), Stefano Maestri Accesi (settore turismo), Patrizia Alma Pacini (settore trasporti e spedizioni), Rodolfo Pasquini (settore servizi alle imprese).

VIAREGGIO – La  mattina di giovedì  i consiglieri del nuovo ente Camera di Commercio della Toscana nord ovest si sono riuniti a Viareggio, nella sede di via Leonida Répaci, per eleggere i componenti della giunta, rappresentanti dei tre territori Lucca, Massa-Carrara e Pisa che affiancheranno il presidente Valter Tamburini nella guida dell’ente camerale fino al 2027. Come sappiamo, infatti, la Camera di Commercio di Massa-Carrara è stata di recente fusa con le Camere di Commercio di Lucca e la Camera di Commercio di Pisa dando così vita alla Camera di Commercio della Toscana nord ovest.

Sono sette i membri eletti: Cristiana Cardella (settore industria), Francesco Cianciulli (settore agricoltura), Roberto Favilla (settore artigianato), Alessio Lucarotti (settore commercio), Stefano Maestri Accesi (settore turismo), Patrizia Alma Pacini (settore trasporti e spedizioni), Rodolfo Pasquini (settore servizi alle imprese).

In proposito ricordiamo il ruolo  e le funzioni della giunta dell’ente camerale: si tratta dell’organo esecutivo della Camera di Commercio che gestisce le risorse camerali e attua gli indirizzi programmatici fissati dal Consiglio, che affianca il presidente, organo che guida la politica generale della Camera di Commercio, ha la rappresentanza legale, politica e istituzionale della Camera.

«Sono molto contento della squadra che mi affiancherà in questo quinquennio – ha dichiarato Valter Tamburini, presidente della Camera di Commercio della Toscana nord ovest – Abbiamo di fronte una sfida importante: lo sviluppo e la promozione dell’economia del territorio di Lucca, Massa Carrara e Pisa, un territorio che esprime l’essenza Toscana, creativa e operosa dove la montagna convive con la collina, la piana ed il mare, e che occupa una posizione di rilievo non solo nello scacchiere regionale del sistema camerale, ma anche in quello nazionale ed internazionale. I componenti di giunta appena eletti sono persone di grande competenza, professionalità sulle quali ho molta fiducia».