LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

In bici per la Tenuta di Marinella aperta

MARINELLA – Da sempre la Tenuta di Marinella, per la sua centralità, per la sua ampiezza e la sua bellezza, è l’area agro-ambientale più fruita dagli abitanti della bassa val di Magra, dai carraresi e dai numerosi ospiti che frequentano un territorio unico per storia e per natura. Migliaia di persone la utilizzano per passeggiare, per correre, per pedalare e per andare a cavallo. Per rifocillare il corpo e la mente in un ambiente sano, pedonalizzato, senza traffico e rumore. Purtroppo, se dovesse essere attuata la delibera del Consiglio Comunale del 30 maggio 2022, non sarà più così. In questa delibera, infatti, è stata approvata una convenzione con la società in liquidazione, Marinella S.p.a., attraverso la quale viene limitato l’accesso e l’orario ai percorsi interni della Tenuta. Per protestare pacificamente e in modo sostenibile contro questa incomprensibile e inaccettabile decisione, Italia Nostra, Sez. Apuo-Lunense, e Legambiente Val di Magra hanno deciso di organizzare per venerdì 22 luglio una biciclettata nella Tenuta.“Tutti in bici per MARINELLA TENUTA APERTA” è il titolo della manifestazione. Per poter accedere liberamente, come da sempre, alla Tenuta. Contro la limitazione negli orari e negli accessi. Per la libera fruizione pubblica dell’unico grande polmone verde rimasto tra Carrara e Sarzana.  L’appuntamento è alle 18,30 c/o il Circolo Arci in piazza Libertà a Marinella. Tutti i cittadini a cui sta a cuore la sorte di questo grande polmone verde sono  invitati. Anche quelli senza bici in quanto in Piazza Libertà verrà illustrata ed avviata  una petizione popolare indirizzata alla Sindaca .

 

 

Italia Nostra, sezione Apuo-Lunense

Legambiente Val di Magra