LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Niente contanti al Cup, l’Asl: «I cittadini hanno numerose possibilità di pagamento»

L'azienda sanitaria replica alla denuncia di una cittadina: «Il pagamento in moneta può essere effettuato anche presso le farmacie pubbliche e private»

Più informazioni su

MASSA – Niente contanti al Cup, l’Azienda Usl Toscana nord ovest interviene sulla denuncia di una cittadina pubblicata ieri dal nostro giornale (qui) e precisa che «nel corso del 2021, in applicazione della normativa nazionale sul pagamento verso la pubblica amministrazione attraverso la piattaforma Pago Pa, ha adeguato i propri sistemi e ampliato le opzioni di pagamento. Si può infatti pagare attraverso la rete internet dal proprio computer, smartphone o tablet sia attraverso il portale della Regione Toscana “Iris” (inserendo il codice Iuv e il codice fiscale), sia collegandosi al sito dell’Azienda Usl Toscana nord ovest e accedendo alla sezione “Servizi on line”».

«Per chi non abbia dimestichezza con la rete – aggiunge l’azienda sanitaria – è possibile pagare presso le casse automatiche presenti sul territorio e presso gli sportelli Cup con bancomat o carta di credito. Il pagamento in contanti può essere effettuato anche presso le farmacie pubbliche e private (purché sul foglio di prenotazione sia presente il codice Iuv/Iris). Inoltre, se non è possibile utilizzare le cinque modalità riportate qui sopra, il cittadino può anche richiedere allo sportello Cup il modulo “Avviso di pagamento Pago Pa” per poi pagare il ticket presso la propria banca, negli uffici postali, in ricevitoria, dal tabaccaio, al supermercato».

«In più, a partire dal 1° dicembre 2021, è anche possibile effettuare il pagamento del ticket presso gli sportelli bancari del Monte dei Paschi di Siena, presentando il modulo di accettazione o prenotazione con il codice Iuv. In questo caso il pagamento può avvenire anche in contanti e senza addebito di spese a carico del cittadino. Ai cittadini sono quindi fornite numerose possibilità di pagamento, in grado di coprire tutte le modalità che l’utenza ritenga più comode per corrispondere gli importi dovuti in maniera omogenea e distribuita su tutto il territorio aziendale».

Più informazioni su