Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

La giovanissima Sara Gervasi nella squadra di Forza Italia

CARRARA – La carrarese Sara Gervasi, classe 2002, entra nella squadra di Forza Italia a sostegno del candidato sindaco Andrea Vannucci. Dopo il diploma al liceo Artistico “Gentileschi” di Carrara, Sara inizia a coltivare il suo sogno di diventare una truccatrice professionista, completando a pieni voti la formazione alla Academy Make up artist di Milano.

In seguito la giovane inizia il suo percorso professionale con varie collaborazioni e stage lavorando per diverse agenzie e studi fotografici nel capoluogo lombardo; attività poi sospesa a causa delle chiusure per il lockdown.

Oggi Sara Gervasi collabora con agenzie e parrucchieri di Carrara come truccatrice e gestisce il bar Ginger in zona Stadio, dove da tempo porta avanti con gli esercenti del posto una protesta contro i problemi di viabilità e scarsa sicurezza che contraddistinguono il quartiere.

“Ringrazio Forza Italia per avermi accolto con fiducia nella squadra – commenta Sara Gervasi – e cercherò di portare il mio piccolo contributo per dare voce ai commercianti e ai giovani della città. L’attuale amministrazione non ha saputo affrontare al meglio alcuni problemi come la viabilità e la sicurezza durante gli eventi allo stadio – sostiene la giovane – creando disagio a centinaia di residenti e decine di negozi della zona. E’ necessario che la categoria dei commercianti sia maggiormente tutelata e questo sarà uno dei miei principali impegni”.

Carattere combattivo come molti dei suoi coetanei, entusiasmo e voglia di fare sono le peculiarità di Sara, che ha preso il suo attuale lavoro e il suo impegno sociale con grande devozione e sacrificio. Qualità rare per una ragazza di vent’anni e a cui Forza Italia è fiera di dare fiducia e sostegno; accogliendola nella squadra per portare quella ventata di freschezza e novità che anche nel mondo politico è talvolta necessaria.

“Aver studiato e lavorato contemporaneamente per diversi anni e aver frequentato corsi formativi in grandi città come Milano è stato utile per sviluppare una mentalità aperta – spiega Sara Gervasi –  con una visuale maggiormente articolata delle cose. Una volta tornata a Carrara il confronto è stato impietoso e mi sono resa conto di quante difficoltà organizzative abbia il nostro territorio. Sono solo una giovane esercente, ma il mio impegno in Forza Italia sarà proprio per dare un aiuto a un settore che con la pandemia è entrato in grande difficoltà”.

Tra le priorità anche il dar voce ai giovani carraresi e renderli così partecipi della vita sociale della città. “Ritengo corretto non lasciare indietro le nuove generazioni – sostiene la ragazza – e renderle partecipi e presenti di tutto ciò che riguarda la vita della città. E’ una cosa molto importante”.