Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Docenti non vaccinati e sospesi: attesa per la decisione del giudice

L'avvocato delle insegnanti non si sbilancia: «L'udienza è andata bene». Resta aperta l'ipotesi di una eventuale questione di costituzionalità

MASSA – Si è conclusa ieri, mercoledì, l’ultima udienza presso il Tribunale di Massa, che precede la decisione del giudice del lavoro Augusto Lama, con la quale si metterà la parola fine al ricorso intentato dai quattro docenti apuani non vaccinati contro il covid e per questo sospesi. L’avvocato Augusto Sinagra, rappresentante legale di due delle docenti sospese, non si sbilancia mostrando comunque un moderato ottimismo: «L’udienza è andata bene — dichiara alla Voce Apuana il legale che durante l’udienza ha avuto modo di esporre e argomentare le sue conclusioni così come la parte avversa, l’Avvocatura di Stato — non so come deciderà il giudice» aggiunge comunque cauto l’avvocato.

Durante il processo, lo ricordiamo, sono state acquisite consulenze di noti professionisti medici e il report della Pfizer stessa con le indicazioni degli effetti avversi provocati da vaccino anti-Covid. Resta ancora aperta l’ipotesi di una eventuale questione di costituzionalità sollevata davanti alla Corte Costituzionale da parte del giudice. Non resta quindi per il momento che attendere la decisione del giudice.