Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Maltempo e allerte, in Lunigiana è possibile essere informati 24 ore su 24: ecco come

Dal mese di ottobre, il reparto di Protezione Civile dell’Unione di Comuni Montana Lunigiana arriverà nelle piazze di tutti i comuni del territorio per raccogliere le adesioni al servizio

LUNIGIANA – Dal mese di ottobre, il reparto di Protezione Civile dell’Unione di Comuni Montana Lunigiana, coadiuvato dai ragazzi del servizio civile nazionale affidati al progetto di prevenzione dei rischi, arriverà nelle piazze di tutti i Comuni del territorio per promuovere le regole di comportamento alle quali attenersi in caso di rischio alluvioni, frane, terremoti e incendi. Tutti fenomeni ai quali è esposta la Lunigiana.

Oltre a diffondere volantini contenenti regole utili da seguire in situazioni di emergenza, i ragazzi, insieme ai volontari della Protezione Civile del territorio, saranno a disposizione per effettuare, per ogni cittadino che lo desiderasse, l’iscrizione al sistema Alert System tramite il quale il reparto dedicato dell’Unione di Comuni diramerà notizie di pubblica utilità 24 ore su 24. Uno strumento fondamentale ed efficace sia per gestire gli eventi straordinari che le situazioni quotidiane, quali condizioni di acqua non potabile, distacco inatteso di energia elettrica, interruzioni strade e chiusura scuole.

Questa settimana sarà possibile trovare l’infopoint dell’Unione di Comuni Montana Lunigiana e richiedere l’iscrizione ad Alert System nelle seguenti date: venerdì 1 ottobre a Villafranca in piazza Aeronautica e sabato 2 ottobre ad Aulla in piazza Gramsci in occasione dei mercati settimanali.

Si ricorda, inoltre, che è a disposizione anche l’app gratuita Alert System Plus scaricabile gratuitamente da tutti i dispositivi Apple, Android e Windows: si tratta di una piattaforma di comunicazione tra gli Enti e i cittadini, dove sarà possibile trovare i numeri utili, le reperibilità 24h24, le norme di comportamento in caso di frane, alluvioni, incendi, terremoto e qualsiasi altra informazione. La novità di questo sistema è anche il servizio APP NON APP, per cui chiamando il numero verde gratuito 800.18.00.28 si riceverà un sms con il link per poter visualizzare il contenuto della APP sul normale browser del cellulare. In questo modo anche i telefoni non compatibili con le app dei vari store, potranno comunque usufruire del servizio.

«Penso sia uno strumento molto utile – commenta l’assessore alla Protezione Civile dell’Unione dei Comuni e sindaco di Tresana Matteo Mastrini – e che consenta, in tempi rapidi, di informare la popolazione puntualmente. L’obiettivo è raggiungere tutti, soprattutto le fasce della popolazione che non utilizzano i dispositivi digitali e lo faremo nelle piazze spiegandone l’utilità.»

«Ringrazio l’assessore Mastrini per quello che, insieme agli uffici e ai ragazzi del servizio civile, sta facendo per i nostri cittadini – aggiunge il presidente dell’Unione dei Comuni e sindaco di Aulla Roberto Valettini, – abitando in un territorio fragile come quello lunigianese è fondamentale che tutti siano preparati e pronti ad affrontare le emergenze e, soprattutto, informati in tempo reale su ciò che succede nei momenti di allerta. Sono sicuro che i cittadini apprezzeranno e sapranno cogliere l’opportunità offerta in queste occasioni di incontro che si terranno in tutti i Comuni della Lunigiana.»