LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

«In via Tecchioni strada ghiacciata (e franata) e senza sale». La denuncia di Roberta Dei

Più informazioni su

MASSA – «Questa mattina, a seguito di alcune segnalazioni, mi sono recata per un sopralluogo in via Tecchioni per verificare come si tutela la pubblica incolumità da parte del Comune di Massa. Ho potuto constatare come la strada comunale fosse ghiacciata a causa del mancato spargimento di sale, una nuova frana avesse portato la presenza di nuove transenne e dulcis in fundo la fontana del Cristallo chiusa senza alcun avviso specifico che ne spiegasse le ragioni». Inizia così la segnalazione della consigliera comunale Roberta Dei.

«I residenti – evidenzia la consigliera – hanno espresso forte rabbia e preoccupazione per la cattiva gestione, da parte del dirigente ai Lavori Pubblici e Protezione Civile, delle condizioni della strada e della sicurezza della stessa. Da oltre un anno e mezzo sono presenti delle transenne per una frana sotto strada, che non viene messa in sicurezza, mettendo così a rischio la pubblica incolumità di chi deve percorrerla ogni giorno visto che in quel punto è attraversata da un canale».

«Il sindaco Persiani – chiede Dei – nel suo tour a San Carlo ha incontrato i residenti di via Tecchioni? L’assessore Guidi e il dottor Della Pina devono chiarire cosa sia stato approvato in giunta lo scorso 14 settembre. Un progetto firmato dal dirigente dei Lavori Pubblici, con fondi del ministero degli Interni, sembrerebbe realizzare dei lavori per 142.248,50 euro su via dei Colli indicandola come via Tecchioni. Via dei Colli è una strada provinciale e dunque la competenza degli interventi non è comunale e non spetta al dirigente dei Lavori Pubblici del Comune di Massa. Quindi viene finanziato un intervento di messa in sicurezza di terreni di proprietà della Provincia di Massa-Carrara da parte del Comune di Massa con fondi del ministero degli Interni? Dunque che intervento è stato approvato in giunta lo scorso settembre con l’atto n. 181? Persiani e Guidi avevano dichiarato a giugno 2019, dopo aver riaperto la strada, che erano “consapevoli dell’importanza di riaprire quel tratto considerato che via Tecchioni collega la zona di Massa con quella di Montignoso”. Mi aspetto che questi soldi vengano spesi sulle strade comunali se fosse confermata la loro destinazione per intervenire su beni della Provincia di Massa-Carrara».

Più informazioni su