Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Massa, pronto il bando per la concessione delle palestre scolastiche: ecco l’elenco degli istituti

Le strutture sono a disposizione dal 2 novembre 2020 al 31 maggio 2021 con possibilità di proroga al 30 giungo 2021 per le società in possesso di proprio defibrillatore

MASSA – E’ in pubblicazione all’albo pretorio il bando per l’assegnazione delle palestre di pertinenza degli edifici scolastici di proprietà comunale e provinciale relativamente all’anno scolastico 2020- 2021. Lo comunica il comune di Massa attraverso un comunicato in cui specifica che “l’uso delle palestre scolastiche è concesso nel periodo del calendario scolastico limitatamente ad orari compatibili con le esigenze di funzionamento delle scuole”.

Le strutture sono a disposizione dal 2 novembre 2020 al 31 maggio 2021 con possibilità di proroga al 30 giungo 2021 per le società in possesso di proprio defibrillatore.

Di seguito l’elenco completo:

Palestre Comunali:
1) Scuola Bertagnini -Via Venturini
2) Scuola Don Milani -Via Pisa -Marina
3) Scuola Paolo Ferrari -Via Casamicciola -Marina
4) Scuola Staffetti (palestra lato Viareggio) -Viale Stazione –
5) Scuola Staffetti (palestra lato Carrara) -Viale Stazione –
6) Scuola Malaspina -Via Palestro
7) Istituto Comprensivo Alfieri-Bertagnini: palestra scuola primaria Volpigliano
8) Palestra Parco della Comasca

Palestre Provinciali:
9) Istituto Tecnico Toniolo -Via XXVII Aprile –
10) Istituto di Istruzione Superiore Rossi-Pascoli: sede Rossi -Via Dei Mille –
11) Istituto Tecnico Toniolo,c/o Meucci -(palestra lato Viareggio) -Via Marina Vecchia
12) Istituto Tecnico Toniolo, c/o Meucci -(palestra lato Carrara) -Via Marina Vecchia

Le assegnazioni avverranno in base all’esame delle istanze pervenute ad opera di una commissione composta dalla dirigente del settore e da due dipendenti. Per l’uso delle palestre è dovuto un pagamento in due rate (la prima entro il 30 gennaio 2021 e la seconda entro il 30 giugno 2021) secondo le tariffe deliberate dalla Giunta comunale. Sono ammesse a partecipare tutte quelle società e associazioni sportive dilettantistiche regolarmente costitute che svolgono la propria attività o hanno la sede nel territorio comunale aderenti a Federazioni sportive nazionali, ad Enti di promozione sportiva, a Discipline sportive associate e associazioni benemerite riconosciute dal C.O.N.I. o dal C.I.P. che svolgono attività sportiva preminente.

Oltre all’obbligo di sottoscrivere un’assicurazione per la responsabilità civile gli assegnatari quest’anno dovranno assumersi l’impegno di rispettare i protocolli emessi a livello nazionale e regionale in relazione all’emergenza Covid-19.

Le domande indirizzate all’ufficio Sport, compilate come richiesto a Bando, devono pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune entro le ore 12 del 30 ottobre 2020 in una delle seguenti modalità:
– a mano, tutte le mattine dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:45 alle ore 12:45 ed il martedì ed il giovedì anche il pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30;
– tramite PEC all’indirizzo: comune.massa@postacert.toscana.it