Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Sabato proseguono gli incontri culturali a Aulla

Protagonista sarà Rita Iacomino, ospite anche il figlio di Salvatore Quasimodo

Sarà sabato 13 gennaio alle ore 18,00 presso la chiesa San Martino di Albiano Magra, la seconda tappa del ciclo “L’avventura senza fine: poeti di oggi”, ideato dalla delegata alla cultura del Comune di Aulla Marina Pratici affinché il territorio possa conoscere le massime voci poetiche dell’odierno panorama letterario italiano.
Protagonista dell’evento culturale la poetessa Rita Iacomino, di origini abruzzesi e pluripremiata, che si aprirà al pubblico attraverso le sue poesie. Inoltre, ospite di grande importanza, sarà Alessandro Quasimodo, noto attore e regista, figlio del Premio Nobel Salvatore Quasimodo.

L’importantissimo incontro è stato organizzato dal Comune di Aulla in collaborazione con la Parrocchia San Martino, la Croce Rossa Italiana, entrambe di Albiano Magra, l’associazione ViviAmo Albiano e la Filarmonica Albianese.

Introdurrà il vicesindaco Roberto Cipriani e interverranno il consigliere regionale Giacomo Bugliani e la relatrice Marina Pratici.

“Albiano – commenta il vicesindaco Roberto Cipriani – grande, operosa e generosa frazione del Comune di Aulla, sede della centenaria e prestigiosa Filarmonica, della vivace associazione ViviAmo Albiano animatrice del presepe vivente e dell’estiva rievocazione medievale, del comitato della Croce Rossa Italiana sempre presente per soccorrere quanti hanno bisogno di aiuto e, infine, di una rinnovata e attiva presenza pastorale della parrocchia San Martino, ospiterà una grande serata di cultura e poesia che deve essere e sarà solo l’inizio di una serie di occasioni di crescita culturale dell’intero territorio comunale.”

“Ringrazio tutte le associazioni che hanno collaborato all’organizzazione di questo evento – commenta l’assessore al commercio Giada Moretti – e gli ospti che contribuiranno con la loro presenza e le loro esperienze ad ampliare le occasioni in cui la comunità può riunirsi e continuare a crescere.”