LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Baby-ladri di 9 e 11 anni tentano furto in appartamento

Individuati dalla polizia su segnalazione di una residente di via San Leonardo, sono stati affidati a una struttura di accoglienza

Più informazioni su

Nove e undici anni. È questa l’età dei due baby-ladri individuati dagli uomini della questura di Massa su segnalazione di una signora residente in via San Leonardo a Marina di Massa.

È successo martedì scorso, quando la residente ha segnalato la presenza di due minori, presumibilmente di etnia rom, i quali si stavano aggirando in zona ed erano appena usciti da un condominio che non li annoverava come inquilini.

La polizia giunta sul posto ha effettuato subito un sopralluogo all’interno dello stabile oggetto della segnalazione, dove sono stati notati evidenti segni di tentata effrazione sulla porta di un appartamento. La volante ha raccolto anche la descrizione dei due minori e ha iniziato a perlustrare le vie adiacenti.

La ricerca ha dato esito positivo: i due piccoli sono stati individuati dopo alcuni minuti, mentre sostavano su un marciapiede poco distante. I baby-ladri hanno consegnato agli operatori un grosso cacciavite compatibile con i segni di effrazione rinvenuti sulla porta dell’appartamento e dunque sono stati condotti presso gli uffici della questura, per procedere alla loro identificazione.

Una volta in questura i due minori, di undici e nove anni, e quindi non imputabili per legge, sono stati affidati, così come disposto dall’Autorità giudiziaria competente, a una struttura di accoglienza idonea.

Più informazioni su