Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Rosato: "Tutto il Pd è compatto nel sostegno a Zanetti"

Il capogruppo dei dem alla Camera: "Il governo promuoverà più investimenti e tecnologia nel mondo delle cave"

Più informazioni su

Ettore Rosato lo ha ribadito oggi incontrando la stampa: “tutto il Partito democratico, non solo quello toscano, è unito e compatto, impegnato a sostegno di Andrea Zanetti”.

“La scelta – ha dichiarato il capogruppo Pd alla Camera – è stata dettata dalle sue capacità e siamo convinti che domenica i cittadini faranno altrettanto perché per le amministrative prevale la qualità delle persone e Andrea ha dimostrato di avere quelle giuste per essere sindaco di Carrara. Nessuno guarda il blog o quello che succede a Roma, ma i carraresi che voteranno per decidere a chi affidare il loro futuro lo facciano sapendo che Zanetti è in grado di fare sintesi su tanti problemi aperti per l’interesse della città”.

Sui temi dello sviluppo e dell’economia Rosato ha affermato: “Il governo è pronto a fare il possibile per sostenere un’azione politica che, per il mondo delle cave, permetta di avere più investimenti e più tecnologia dunque anche più sicurezza. Qui c’è un porto di interesse nazionale non solo per i volumi ma per il ruolo strategico che ricopre. Il ministro Del Rio è impegnato in prima persona a sostegno dello sviluppo di questo scalo. Quello del marmo è un cluster formidabile che ha al suo interno la materia prima, le manualità, le capacità imprenditoriali e la forza della trasformazione. Per la meccanica possiamo puntare su incentivi, che esistono, destinati al rinnovamento ma anche al radicamento di quell’industria 4.0 che il governo sta sostenendo con forza e investimenti. Il futuro di un territorio e di una città come Carrara passa dalla piena valorizzazione di questi asset che rappresentano elementi di forte competitività e che si trovano tutti insieme sullo stesso territorio. Credo che Andrea sia la figura più adatta, per qualità competenze e visione strategica, ad essere il sindaco di una città che ha un progetto di sviluppo chiaro e definito ”.

Sul porto di Marina di Carrara Zanetti ha ribadito quanto dichiarato più volte: “Sul futuro del porto non ci devono essere pregiudizi e voler ridefinire le sue funzioni non significa rinunciare a qualcuna (per esempio il commerciale) ma semmai implica aggiungerne di nuove (diportistica e crociere). Il travel lift è importante – ha aggiunto – perché permette alla filiera locale della nautica insediata nella zona industriale di avere uno sbocco a mare. Agli operatori dello scalo dico che si devono superare, tutti insieme, le conflittualità e avviare un dialogo positivo partendo da un presupposto che sappiamo tutti: è necessaria una svolta che deve portare a superare il conflitto porto-città partendo proprio dal senso di responsabilità degli operatori,” ha concluso l’aspirante primo cittadino.

Più informazioni su