LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Sting e Zucchero avvistati in Lunigiana

L'ex leader dei Police è stato immortalato insieme al suo amico Sugar mentre si stava gustando un buon gelato a Pontremoli

«Avrei dato un dito della mano per fare un incontro così». È uno dei commenti scritti sulla pagina Facebook della Gelateria Alvaro di Pontremoli che questa mattina ha pubblicato le foto di un incontro davvero inaspettato avvenuto proprio in quell’esercizio. Parole che testimoniano l’eccezionalità dell’evento: Zucchero e il suo amico Sting, uno dei più famosi e apprezzati cantanti a livello mondiale, sono passati da lì per gustarsi un buon gelato.

Zucchero Fornaciari, che ha una tenuta proprio nel comune di Pontremoli, “Lunisiana Soul” il nome, è uno dei cittadini illustri della Lunigiana e non di rado si può incontrare nella terra della Luna. Discorso diverso per Sting, amico di Zucchero, che però non era mai stato avvistato dalle nostre parti. Chissà se per l’ex leader dei Police anche la Lunigiana diventerà un’altra terra toscana “da conquistare”. Da anni, infatti, Sting possiede una tenuta nel Chianti dove produce il suo vino.

E in una delle sue ultime interviste rilasciata al Corriere della Sera, a dicembre scorso, Zucchero aveva parlato anche di Sting e del suo vino. Alla domanda del giornalista «Meglio le sue bottiglie o il Chianti di Sting?», Sugar aveva risposto: «Sono competitivo… Lui però non ha l’aceto balsamico: ho ereditato una batteria, le botticelle per l’invecchiamento e una madre che mi dicono risalire al Settecento».