LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Seconda Categoria, serata di gala a Filattiera foto

Mister Secchiari-Filattierese subito feeling, cinque nuovi arrivi per i gialloverdi

Più informazioni su

    FILATTIERA- Nella caratteristica piazza Castello del borgo di Filattiera è stata presentata Filattierese 2020-2021. Al timone del club gialloverde il nuovo presidente Franco Ciampini; nuovo anche il mister che allenerà il team lunigianese, è salito alla “Selva” il veterano degli allenatori Augusto Secchiari da Gragnana. Nel suo curriculum diverse promozioni sia in Toscana (la più recente i playoff di due anni fa con la Polisportiva Attuoni) che nella limitrofa Liguria, centrando il massimo degli obiettivi con il Costa di Luni Marinella e Sarzana 1906. Nel rinnovato assetto societario sono entrati nelle file dirigenziali Luigi Grossi,Gianfranco Giumelli, Alvaro Leoncini con il confermato Francesco Leoncini addetto alla segreteria.

    Nuovo è anche il direttore Sportivo Angelo Pagani che non ha perso tempo, concludendo alcuni colpi di mercato: il portiere Manuel Magnani, ex Monti e Atletico Podenzana, il centrocampista Lamina Samb dalla squadra emiliana della Valtarese e il difensore Giacomo Bellacci dalla Palleronese. Con mister Secchiari per il momento sono saliti in lunigiana il jolly Matteo Pierami e l’attaccante ex aquilotto Lapo Esposito. Per quanto riguarda la squadra dello scorso anno, in linea di massima sarà in gran parte confermata. Il ds Pagani ha in cantiere il “progetto giovani” che vede l’inserimento in rosa di alcuni giovani promettenti del territorio in prospettiva Gsd Pontremolese.

    Parole di ampio ottimismo sono state espresse dal sindaco la filattierese d.o.c. Annalisa Folloni e dal presidente della Delegazione della Figc Massa Carrara Andrea Antonioli davanti a tutto il nuovo consiglio e giocatori.

    Di seguito le parole di quest’ultimo: “La piazza calcistica di Filattiera è un buon ambiente e ambita da tanti addetti ai lavori e non, meriterebbe senza dubbio altri palcoscenici. Bisogna eliminare i disguidi di questi ultimi campionati, per qualsiasi versi sempre a discapito della squadra, infine quando gli arbitri vengono qui devono essere un attimino tutelati e messi a suo agio come succede in gran parte nei altri paesi”.

    Dopo la presentazione la nutrita delegazione si è trovata al bar Pagani per una cena al ristorante il Cantinon adiacente al Castello di Filattiera. Le prime parole invece da mister lunigianese Augusto Secchiari sono di buon auspicio: “Ho trovato un ambiente carico, un buon approccio con la dirigenza che mi ha scelto e i giocatori. Dopo le delusioni degli ultimi due anni c’è tanta voglia di riscatto ad oggi la Filattierese e’ una incognita anche per me, sono convinto che faremo un campionato migliore delle ultime. Per quanto riguarda il discorso tecnico arrivasse un attaccante la davanti sarebbe più opportuno per tutti. O ci ridanno bomber Roberto Mori, squalificato ingiustamente, si vede anche dalle immagini dell’ormai famoso filmato che lui e’ lontano dal parapiglia, a mio avviso si può puntare ad un piazzamento play off. Il mio intento e’ di portare entusiasmo e pubblico al campo, questa gente merita molto di piu’ degli ultimi due anni sofferti, metterò tutta la mia passione ed esperienza per portare la squadra ad una classifica che gli compete”.

    Più informazioni su