LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Inizia il weekend anche per White Carrara: ecco il programma di venerdì foto

Da non perdere la “Passeggiata culturale” di questa sera dalle 18 alle 20 con partenza dal monumento di Mazzini in Piazza Accademia

Inizia il weekend anche per White Carrara Downtown, il “Festival diffuso” dedicato alla promozione e alla conoscenza della città e del suo marmo. Vediamo cosa succede di bello in città questa sera. White Carrara si concluderà domenica 26 luglio.

Sicuramente da non perdere la “Passeggiata culturale” di questa sera dalle ore 18:00 alle ore 20:00 con partenza dal monumento di Mazzini in Piazza Accademia per andare alla scoperta dell’anima più vera e profonda di Carrara, quella legata al suo marmo, agli artisti e agli artigiani che lo lavorano, sotto la guida di un grandissimo conoscitore della città, l’architetto Corrado Lattanzi che illustrerà ai  partecipanti “Le vie della scultura: artisti e artigiani da Via Carriona ai Laboratori di Walton”. La passeggiata consentirà di incontrare gli artisti sino a Studio Marmore+. Ricordiamo che a causa delle restrizioni anticovid le visite sono limitate ad un numero di 30/35 persone. E’ pertanto richiesta la prenotazione mediante la piattaforma eventbrite al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-le-passeggiate-culturali-by-imm-le-vie-della-scultura-c-lattanzi-113856784708 o contattando l’Organizzazione.

I ballerini classici impegnati nelle performance del progetto “MOTUS MARMORIS – Omaggio ad Antonio Canova” (una produzione originale per White Carrara Downtown per le coreografie di Damiano Artale) si alterneranno sui tre palchi del Marble Café interpretando con la danza le celebri opere di Canova. Si inizia alle 20:00 in Piazza Alberica con “Le Danzatrici” opera interpretata da Rebeca Zucchegni su musiche di Tommaso Albinoni; alle 20.30 al giardino di Palazzo Binelli  arriva “Orfeo” interpretato da Vito Volpicella che danzerà sulle note di Christoph Willibald Gluck; alle 21:00 all’Accademia di Belle Arti potremo ammirare “Euridice” interpretata da Federica Lamonaca con accompagnamento musicale di Vivaldi  e, sempre in Accademia, alle 22:00l’ultima interpretazione della serata con “Perseo” ballato da Francesco Totaro su musiche di Georg Friederich Haendel e Benedetto Marcello.

Per la lirica, le ”Pillole d’Opera” del Marble Café itinerante stasera propongono  la pucciniana Boheme: primo appuntamento alle 21:00 in Piazza Alberica, poi alle 21:30 al Giardino di Palazzo Binelli e alle 23:30 di nuovo in Piazza Alberica per l’ultima “pillola” della serata. Con le “Pillole d’Opera” Tosca, Boheme e Madame Butterfly, i tre titoli principali del grande compositore toscano Giacomo Puccini, vengono smontati con maestria e ironia da Alessandro Brachetti e Silvia Felisetti in un viaggio itinerante allietato dalle incredibili voci liriche di Domenico Menini e Renata Campanella.

Le misure anti-Covid
Indossa la mascherina nei luoghi chiusi, rispetta la distanza di sicurezza di almeno 1 metro, non creare assembramenti, usa sempre il gel igienizzante all’ingresso delle mostre: sono le indicazioni in italiano ed inglese che i visitatori di White Carrara Downtown troveranno lungo il percorso espositivo. Messaggi ricorrenti che saranno ricordati attraverso cartellonistica e sticker a terra realizzata da ImmCarraraFiere Spa. IMM Carrara Fiere ricorda che rispettare le regole significa avere rispetto del prossimo.

White Carrara Downtown by CARRARA² è un evento organizzato da Internazionale Marmi e Macchine Carrarafiere SpA con il Patrocinio di Regione Toscana – Partner Istituzionali Comune di Carrara, CCIAA Massa-Carrara, Accademia di Belle Arti di Carrara, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara e Nausicaa SpA. Sponsor: GMC, Franchi Umberto Marmi, Marmi Carrara, Il Fiorino Marmi, Sa.Ge.Van Marmi. L’iniziativa è inserita nel progetto Carrara Città Creativa UNESCO.
Tutte le iniziative sono a ingresso libero. Info e dettagli www.whitecarraradowntown.it