LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

"Palcoscenici stellati", ecco il programma fino al 25 luglio

Più informazioni su

“Palcoscenici stellati”, il cartellone di spettacoli dal vivo organizzati dal Comune di Massa, rende noto il programma di spettacoli per bambini e famiglie dal 21 al 25 luglio:

Centro storico, martedì 21 luglio, ore 20: “A SPASSO CON… Giuseppe Mazzini”
A cura del Touring Club in collaborazione con i lettori LaAV passeggiate nel centro città, alla scoperta della sua storia e dei suoi aneddoti, attraverso la vita di un “personaggio chiave” di Massa.

Castello Malaspina, mercoledì 22 luglio, ore 21: “Alla scoperta del castello Malaspina”
A cura del Touring Club in collaborazione con Antica Massa Cybea visite guidate teatralizzate con Fabio Cristiani, tra personaggi in costume e danze.

Marina di Massa – Villa Cuturi, giovedì 23 luglio: “L’incantesimo degli gnomi”, ovvero la leggenda di Re Laurino. Autore e regia Enzo Cozzolino. Scenografie, burattini e costumi Birgit Hermeling materiali di scena Ulf Harten. Tecnica utilizzata: narrazione e burattini. Età consigliata: dai 3 anni. Produzione Bieffemusica – Teatro Glug.
Una fiaba di rievocazione medievale, fantasiosa e suggestiva, ispirata alle leggende del
Re Laurino. Una storia che offre ai bambini la possibilità di esplorare il mondo
dell’immaginario e suggerisce scelte e situazioni drammaturgiche in cui il gioco del teatro
si rivela completamente fino all’immancabile lieto fine.

Massa – Piazza E. Berlinguer, venerdì 24 luglio: “Moby Dick”, poema del mare e della mia anima immortale di Francesco Niccolini da Herman Melville. Regia Emanuele Gamba
con Luigi D’Elia scene Luigi D’Elia musiche originali Giorgio Albiani. Età consigliata: dai 12 anni
Produzione Arca Azzurra Produzioni e INTI.
Sotto un cielo bellissimo e silenzioso, sopra un mare mostruoso e incantevole: entrambi
indifferenti alle ridicole scelte degli umani che si arrabattano colmi d’ansia, convinti di
lasciare un segno su questo pianetino periferico e che finiscono con l’essere inghiottiti e
ridotti a niente.

Marina di Massa – Villa Cuturi, sabato 25 luglio: “Shakespearology”, concept e regia Sotterraneo con Woody Neri, scrittura Daniele Villa, luci Marco Santambrogio
Costumi Laura Dondoli produzione Sotterraneo con il sostegno del Comune di Firenze, Regione Toscana, Mibact, residenze artistiche Centrale Fies_art work space, Kilowatt, Laboratorio Nove House, Associazione Teatrale Pistoiese.
Sotterraneo fa parte del progetto Fies Factory ed è residente presso l’Associazione
Teatrale Pistoiese. Shakespearology dà voce al Bardo in persona e rovescia i ruoli abituali: dopo secoli passati a interrogare la sua vita e le sue opere, finalmente è lui che interroga il pubblico del nostro tempo.
William Shakespeare in persona chiede al pubblico cosa ne è stato della sua opera.

San Carlo Terme – Piazza San Carlo, 25 luglio, ore 21.15, replica ore 22.15: “Girovaghe raccontastorie”, racconti per bambini e famiglie a cura de La noce a tre canti e dell’associazione Amici della Biblioteca S. Giampaoli

Biglietti:
posto unico numerato: € 3,00
omaggio: under 18, over 65
Prenotazione obbligatoria compilando il modulo online su palcoscenicistellati.comune.massa.ms.it o scrivendo una mail all' indirizzo palcoscenicistellati@comune.massa.ms.it

“Girovaghe raccontastorie”, “A spasso con…”, Alla scoperta del castello di Malaspina”: ingresso libero fino ad esaurimento posti.

La rassegna si terrà nel rispetto di tutte le misure di sicurezza previste dalle disposizioni di
legge (Dpcm 11 giugno 2020). I posti a sedere preassegnati saranno distanziati tra loro di
almeno un metro, ad eccezione di quelli prenotati da componenti dello stesso nucleo
familiare o conviventi. Agli spettatori, cui è richiesto l’utilizzo obbligatorio di mascherine
dall’ingresso fino al raggiungimento del posto (per i bambini valgono le norme generali) e
comunque ogni qualvolta che ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso,
potrà essere misurata la temperatura tramite termoscanner che dovrà risultare inferiore ai
37,5 °C. Il distanziamento sociale sarà rispettato anche tra gli artisti e tra il personale del
teatro, che sarà munito di dispositivi di protezione individuale. L’ambiente sarà sanificato prima dell’inizio dello spettacolo

Più informazioni su