LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Coronavirus, due nuovi casi "importati" a Massa-Carrara

Si tratta di due albanesi rientrati a Massa dal loro Paese d'origine. Al momento non ci sarebbe il rischio di focolai

Sono “importati” i due nuovi casi di positività al coronavirus registrati nelle ultime ore a Massa-Carrara dopo diversi giorni in cui nella provincia apuana i contagi si erano fermati. Si tratta di due persone albanesi tornate a Massa dopo un viaggio nel loro Paese di origine.

Queste due persone non avrebbero contatti tra di loro e le loro condizioni non risulterebbero gravi: fortunatamente non è scattato alcun ricovero e, al momento, non ci sarebbe il rischio di focolai. I due nuovi casi erano stati registrati nel bollettino di ieri, mercoledì, della Regione Toscana da cui emerge come i casi totali a Massa-Carrara, dall’inizio dell’epidemia, siano saliti a 1054.