LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Il museo delle Statue Stele riapre al pubblico e raddoppia l’orario delle visite

Grande successo per il Museo delle Statue Stele della Lunigiana. Il museo registra un costante interesse e un sentimento quasi di stupore e meraviglia da parte dei tanti visitatori che, dopo la terribile fase del lockdown, hanno manifestato il piacere dell’essere e del ritrovarsi in un luogo di cultura quale quello del Castello del Piagnaro.
Le numerose entrate del mese di giugno, già confortate da quelle dei primi giorni di luglio, hanno portato l’Amministrazione Comunale di Pontremoli a rivedere gli orari di apertura e a tornare all’apertura ad orario continuo, dal lunedì alla domenica, già in vigore prima dell’arrivo del virus.
Per cui chi vorrà godere dello scenografico e suggestivo allestimento realizzato dalla Studio dell’Architetto Guido Canali, ideatore di allestimenti e spazi di fama mondiale come ad esempio il Museo del Duomo di Milano, la sede del Gruppo Prada e molti altri, e completato nel 2015, potrà farlo giungendo al Castello del Piagnaro dalle 10,00 alle 18,30 di ogni giorno della settimana, compresa la domenica. Per il mese di agosto l’orario sarà prolungato fino alle ore 19,30, cosicché nessuno debba rimandare il proprio incontro con il magico “popolo di pietra”.

Saranno rispettate anche in questa fase le regole dell’entrata contingentata, per cui ai gentili ospiti sarà richiesto di effettuare l’ingresso a gruppi e scaglionati. Ma le tematiche della salute, della sicurezza e del rispetto delle regole sono di primaria importanza e l’Amministrazione Comunale di Pontremoli intende ribadirle affinché, tutti insieme, si possa guardare ad un futuro Covid free per tutti.