LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Gaia, Dei a fianco di Mastrini: «Giusto discutere sulla trasformazione dell’ente»

Più informazioni su

“Il sindaco di Tresana Mastrini ha ragione a chiedere che si discuta della trasformazione di Gaia Spa soprattutto perché quell’incarico, affidato allo Studio Pozzoli srl, è costato alla società 20.900 euro a Novembre 2019”. Lo scrive in una nota la consigliera di Massa Roberta Dei. “Molti sindaci azionisti hanno vinto le elezioni promettendo trasformazione o uscita da Gaia Spa ma oggi stanno vigliaccamente in silenzio. Il presidente Colle con l’intero Cda non possono pensare di spendere soldi della società senza che si discuta del documento consegnato, soprattutto perché sono nominati dall’Assemblea dei soci e non dal colore politico di qualche sindaco.

Purtroppo il Comune di Massa – continua Dei – come Tresana, non ha rappresentanti in Cda visto che la vicepresidentessa Michela Consigli risulta essere stata nominata su indicazione del sindaco di Montignoso Lorenzetti, questo a detta del dirigente Dott. Dalle Luche, a cui ho chiesto conto di alcune procedure di nomina nelle partecipate comunali. Sindaci e cittadini chiedono di discutere sulla trasformazione, ma come è possibile che in una Spa a totale controllo pubblico questo non accada? Il problema di fondo sta nelle scelte pauperiste di Carrara e Massa che, giocando a chi risparmia di più sui costi del Cda, hanno impedito una rappresentanza delle minoranze azioniste bloccando un Cda a 5, salvo poi sprecare soldi per dare incarichi e consulenze”.

Più informazioni su