LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Biblioteche, Gd Massa: «Nostre proposte danno fastidio alla maggioranza. Ma andremo avanti»

«Il nostro modo di far politica è attraverso proposte concrete, con risultati tangibili»

Più informazioni su

“Più di un mese fa siamo usciti sulla questione della biblioteca in modo chiaro e trasparente, con delle proposte che abbiamo inoltrato all’amministrazione. Proposte che da quanto detto dall’assessore Ravagli sono state accolte. Capiamo che alla maggioranza questo possa dare fastidio, ma i fatti sono questi”. Lo scrivono i Giovani Democratici di Massa dopo le polemiche sorte sull’argomento biblioteche.

“E’ giusto fare chiarezza. Innanzitutto i Giovani Democratici sono una giovanile indipendente, non dipendono quindi da MGS che è una cosa a parte. La loro visione sulla politica e sulla società non ci appartiene in nessun modo. Ovvio è che, essendo la giovanile più numerosa della provincia di Massa Carrara, le nostre proposte, le nostre uscite e i nostri post abbiano una grande rilevanza sulla politica locale.

Il nostro modo di far politica è attraverso proposte concrete, con risultati tangibili.
Non invochiamo la piazza per qualsiasi questione, specie se le manifestazioni in piazza sono occasione, per qualche esponente, di apparire per visibilità personale. Ad ogni modo, continueremo a portare avanti le nostre battaglie e le nostre proposte per il bene della città!”

Più informazioni su