LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Sciopero lavoratrici mense scolastiche e pulizie: la protesta anche a Massa-Carrara

Sono in gran parte donne le operatrici dei servizi legati alla scuola che sono scese in piazza questa mattina.

Più informazioni su

Sono in gran parte donne le operatrici dei servizi mensa e pulizie che questa mattina hanno manifestato davanti alla Prefettura. Più di 100 quelle in provincia che dal 4 marzo, data di chiusura delle scuole, sono rimaste senza occupazione e in molti casi con la promessa di ammortizzatori sociali che non sono ancora arrivati.
In piazza accompagnate dai sindacati, che hanno organizzato la protesta a livello nazionale, si sono ritrovate questa mattina per far sentire la propria voce e chiedere che venga estesa la copertura degli ammortizzatori sociali almeno fino a settembre, erogate le indennità e, soprattutto, garanzie per una rapida ripresa delle attività.

La manifestazione è stata appoggiata da tutte le sigle sindacali, rappresentate a Massa da Antonella Ghilardi (Cgil), Luca Andrenucci (Uil) e Simone Pialli (Cisl).
I sindacalisti hanno incontrato il vicario prefetto per informare il Governo delle problematiche vissute anche in provincia di Massa- Carrara dalle operatrici della categoria, soggetti con un reddito basso a cosa normali, che è stato eroso durante il periodo della cassa integrazione e che rischia di sparire, senza possibilità di richiedere la disoccupazione e senza possibilità ormai di contare su dei lavoretti stagionali, fino a settembre.

Più informazioni su