LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Coda paurosa sulla A15, si sfiorano già i 20 km

Più informazioni su

Il primo accenno è arrivato poco dopo le 15. Poi la coda sull’autocamionale della Cisa verso la Pianura Padana ha continuato a crescere fino a raggiungere una lunghezza che adesso sfiora addirittura i venti chilometri. Sarà il primo vero fine settimana con un caldo da spiaggia, sarà il periodo di lockdown che ha permesso di accumulare la voglia di mare, fatto sta che l’autostrada La Spezia-Parma si merita il bollino rosso de Centro coordinamento informazioni sulla sicurezza stradale quando il sole non ha neanche accennato a tramontare.
Il punto più critico si conferma il tratto tra lo svincolo di Berceto e Fornovo, chiaramente in direzione Parma. Siamo tra il km 51.2 e il km 22.8: qui il CCISS segnalava 17 chilometri di coda quando non erano ancora scattate le 19. Meno di un’ora prima il serpentone era di 12 chilometri, in pratica è lievitato di mille metri ogni dieci minuti quando è iniziata l’ora del rientro. Sempre sul territorio provinciale, segnalata coda anche lungo l’A12 tra Carrara e lo svincolo con l’A15, con in mezzo il casello di Sarzana. Il tratto raccoglie il traffico proveniente dalle spiagge della Versilia e dalle città d’arte del Nord della Toscana

Più informazioni su