LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ricciardi attacca la Lombardia: scoppia la bagarre, seduta sospesa alla Camera

Il parlamentare massese del M5s è stato sommerso dalle proteste dell'opposizione. «Anche se gridano, io continuo»

Più informazioni su

Il presidente della Camera Roberto Fico ha sospeso la seduta questa mattina per le ripetute proteste e grida dell’opposizione durante l’intervento del deputato massese del Movimento 5 Stelle Riccardo Ricciardi che ha attaccato la sanità lombarda.

Il deputato massese del M5s Riccardo Ricciardi

«Chi l’attacca – ha detto il parlamentare apuano rivolto al premier Giuseppe Conte – propone modello il Lombardia». Le grida a questo punto hanno iniziato a farsi più forti, ma Ricciardi ha insistito: «Lei, signor presidente del Consiglio, doveva fare come Gallera, che in conferenza stampa si presentava puntuale, e annunciava un ospedale per il quale hanno speso 21 milioni per 25 pazienti».

Le urla si sono trasformate a questo punto in grida ritmate «Buffone, buffone», con il presidente Fico che ha richiamato diversi deputati dell’opposizione come Rizzi o Panizzut che si erano abbassati la mascherina per gridare. Fico ha poi richiamato alcuni deputati, sempre della Lega, come Guidesi e Volpi che si erano alzati ed erano usciti dai propri scranni, e alla fine ha sospeso la seduta mentre Ricciardi diceva «anche se gridano, io continuo».

Un attacco frontale che però non è piaciuto neanche a tutti i parlamentari del Movimento tra i quali qualcuno parla di «toni eccessivi» da parte di Ricciardi. Le opposizioni hanno risposto a Ricciardi, inclusa Giorgia Meloni che ha parlato di «precisa strategia» della maggioranza. All’accusa della leader di Fratelli d’Italia, ha risposto il premier Conte. «Ciascun parlamentare esprime le proprie opinioni. Non è mai accaduto che a me fosse consegnato un intervento, ma dire che io abbia condiviso o istigato, è una cosa che si commenta da sé» ha dichiarato il premier all’Ansa.

Più informazioni su