LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Top 11 bianconera di sempre, con il numero 3 Gigi Podestà

Un altro componente della squadra che vinse il campionato Interregionale 1982-1983

Più informazioni su

Dopo Rocca e Mussi, i tifosi bianconeri hanno scelto a chi consegnare la maglia numero 3 della Top 11 di tutti i tempi della U.S Massese 1919. Ventiquattro voti ottenuti, il doppio di quelli del secondo classificato, l’ex Inter Mauro Milanese, il quale ha superato di una lunghezza il terzo Gabriele Ulivi.

Il montignosino classe 1952 Luigi Podesta inizia la carriera nella Massese, con cui esordisce a 19 anni nella stagione 1971-1972 e gioca altre tre partite in Serie C. Dall’anno successivo è titolare inamovibile, collezionando 95 presenze e due gol in quattro stagioni e mezzo.

Nella stagione 1975-1976 dopo altre 6 presenze con la Massese passa alla Reggiana, in Serie B, dove ben figura con 31 partite giocate. La Reggiana termina il campionato all’ultimo posto in classifica retrocedendo in Serie C, in cui Podestà si ritrova nel 1976-1977. L’anno successivo a campionato in corso torna in Serie B nelle fila della Sambenedettese, con la quale conclude giocando 15 gare. Nel 1978-1979 gioca in Serie C1 con la maglia del Modena, poi due stagioni in C2 con Carrarese, 29 presenze ed un gol, e Lucchese, 27 presenze ed un gol.

Nel 1981 il grande ritorno alla Massese dove al secondo anno (1982-1983) centra la vittoria del Campionato Interregionale. Così decide di giocare a Massa la sua ultima stagione (83-84) chiudendo in grande con la salvezza ottenuta. Con la maglia bianconera ha giocato un totale di 159 partite (fonte wikipedia.org).

Di seguito la graduatoria integrale della seconda puntata del concorso:

PODESTA’ 24
MILANESE 12
ULIVI 11
GALASSIN 7
MUSSI 7
PESSOTTO 6
BENASSI 3
PERI 2
CONSUMI 1
BALDANZEDDU 1
CANTONI 1

Più informazioni su