LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese, c’è l’ipotesi dei "mini-playoff"

L’idea che circola in queste ore è decretare la quarta promossa in Serie B attraverso una minilotteria play-off da giocarsi in sede unica verso la fine di maggio.

Più informazioni su

Carrarese, c’è anche l’ipotesi dei miniplayoff per il quarto nome in serie B.
Monza, Vicenza e Reggina promosse come prime dei tre gironi . Nel girone A, la società di Berlusconi dopo 27 gare aveva 16 punti di vantaggio sulla seconda Carrarese (45 punti). Nel girone B, Vicenza (61) con Reggiana a rincorrere a 55, dietro il Carpi a 53 con 27 gare giocate.
Nel girone dell’Avellino, Reggina prima indiscussa a 69 (su 30 gare), dietro il Bari a 60 e il Monopoli a 57.

Accantonata la pessima soluzione del mega sorteggione, l’idea che circola in queste ore è decretare la quarta promossa in Serie B attraverso una minilotteria play-off da giocarsi in sede unica verso la fine di maggio.
Accederebbero alle finalissime le tre migliori seconde di ogni girone, quindi Carrarese, Reggiana e Bari e la migliore terza da individuare nel migliore quoziente punti tra punti in classifica, appunto, e gare giocate. Non ci sarebbe nessun problema per il Carpi, che pur essendo terzo in classifica a due punti dalla Reggiana, ma con una gara in meno, rientrerebbe nella lotteria promozione come migliore terza.

Questo il quoziente punti
Monopoli (girone C) 57 punti, 30 partite= 1,90
Carpi 53 (girone B), in 26 partite= 2,03
Renate, 43 punti in 27 gare (girone A) = 1,59
Potrebbe essere una soluzione giusta che premierà le squadre con i risultati acquisiti sul campo. Se ne saprà di più nei prossimi giorni.
_________________

NICOLA MOROSINI

Più informazioni su