LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese, Infantino capocannoniere del girone A

Top bomber. Antenucci , girone C, davanti a tutti con 20 centri mentre nel girone B è l'ex Biasci a comandare

Più informazioni su

In attesa di sapere come e quando si potrà tornare in campo la situazione bomber è cristallizzata da ormai parecchio tempo con Saveriano Infantino ed i suoi sedici centri a guidare il plotone degli attaccanti del girone A.
Un’altra “vecchia” conoscenza azzurra invece guida il raggruppamento B: è Tommaso Biasci del Carpi con 14 reti. Il top della terza serie è attualmente Antenucci del Bari con 20 segnature.

Guardiamo nel dettaglio.

Girone A
Solo cinque calciatori hanno raggiunto la doppia cifra, con Infantino della Carrarese che guarda tutti dall’alto, grazie ai suoi 16 centri. Lo seguono a distanza Cutolo dell’Arezzo e Galuppini del Renate, fermi a quota 11. Chiudono con 10 marcature Bortolussi del Novara e Gabrielloni del Como. Curioso notare come il Monza, compagine che sta letteralmente dominando il raggruppamento con 16 punti di margine dalla Carrarese seconda, non abbia alcun calciatore in doppia cifra.

Girone B
Anche qui sono cinque i calciatori in doppia cifra: guida la classifica Biasci del Carpi con 14 reti, segiuto a 13 da Paponi del Piacenza, mentre Butic del Cesena, Mazzocchi del Sudtirol e Zamparo della Reggio Audace sono fermi a 10. Incredibile come il primo cannoniere del Vicenza che comanda la classifica sia Marotta con sole sette reti, seguito da Guerra a quota 6.

Girone C
Decisamente più corposo l’elenco dei calciatori che sono in doppia cifra, ben undici: Antenucci del Bari è il miglior bomber di tutta la Serie C con i suoi 20 centri, lo segue Fella del Monopoli con 17. Più staccato il tandem d’attacco della Reggina Corazza-Denis autori rispettivamente di 14 e 12 reti. A 11 troviamo tre calciatori, Lescano della Sicula Leonzio, Perez della Virtus Francavilla e Santaniello del Picerno. Chiudono con 10 gol Simeri del Bari, Starita della Casertana, Vazquez della Virtus Francavilla e Volpe della Viterbese.
_______________

NICOLA MOROSINI

Più informazioni su