LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Coronavirus, in quarantena il sindaco di Villafranca

Il primo cittadino Filippo Bellesi ha comunicato via social che suo padre è stato ricoverato al Noa coi tipici sintomi da covid-19

Si è messo in autoisolamento il sindaco di Villafranca in Lunigiana, Filippo Bellesi, dopo che suo padre è stato ricoverato all’ospedale delle Apuane con i tipici sintomi da coronavirus. Il caso non è ancora stato confermato, ma per precauzione, il primo cittadino ha deciso per la quarantena.

«Attenzione. Ieri (venerdì) – ha scritto sui social – nel tardo pomeriggio, mio padre Giancarlo è stato ricoverato di urgenza al Noa. Presentava una forte dispnea e febbre alta. Non conosco ancora l’esito del tampone ma, da una prima analisi, sembra molto probabile si tratti di coronavirus. Le sue condizioni sono incerte. Da oggi inizierò la quarantena e cercherò di avvisare dell’accaduto, anche attraverso i social, come sto già facendo, tutte le persone che possono essere entrate in contatto con lui».

«È con profondo rammarico e senso di appartenenza a questa comunità che sono costretto, mio malgrado a non poter più garantire la presenza nella sede comunale. Sono sicuro che il vicesindaco Drovandi e gli assessori Bernardi, Simi e Vietina sapranno affrontare i prossimi giorni con capacità e senso di responsabilità in questo momento di particolare difficolta’ per tutto il Paese. Continuerò a tenervi informati».