LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Trofeo Buffoni: presentata ufficialmente la "maglia Pantani"

Tutti gli appassionati potranno acquistarla già dal prossimo mese. «Ogni anno, grazie alla collaborazione con Pissei, sarà diversa»

Il Trofeo Buffoni non va mai in vacanza e a soli sei mesi di distanza dalla gara è stata presentata ufficialmente a Villa Schiff la maglia rosa e gialla dedicata al campione Marco Pantani, scomparso prematuramente nel 2004, che verrà assegnata all’atleta che per primo percorrerà l’ultimo giro della Fortezza “che da oggi chiameremo “Cima Pantani”” ha specificato il presidente del Gruppo Ciclistico F. Buffoni, Fabio del Giudice.

L’idea nasce all’interno dei festeggiamenti del 50esimo anniversario del Trofeo e della serie di eventi che il Comune e gli organizzatori stanno portando avanti dallo scorso anno. Grazie all’autorizzazione della Fondazione Marco Pantani Onlus – che dal 2004, si dedica a progetti a sostegno delle persone e delle famiglie in difficoltà – e alla volontà di mamma Tonina, adesso è possibile utilizzare il nome e l’immagine del ciclista nel corso delle prossime edizioni della gara.
“Dietro questa maglia si nasconde un grande significato – ha detto il sindaco Gianni Lorenzetti affianco agli assessori e alla responsabile Nadia Bellè – permette ai giovani di capire l’importanza della determinazione e del sacrificio, che sono ingredienti fondamentali per raggiungere un traguardo. Marco questi sacrifici li ha pagati con la vita”.

“Ogni anno, grazie alla collaborazione con Pissei, la maglia Pantani sarà diversa – spiega Del Giudice – Per ogni edizione la Fondazione ci invierà una foto e una frase simbolo di Marco in modo da poter realizzare una stampa sempre nuova e diversa da quella degli anni precedenti”. “Una sfida difficile – ha aggiunto Roberto Carpignani, direttore commerciale Pissei – ma la cosa che ci stimola a credere in questo progetto è il concetto di fatica e impegno che ognuno di impone per raggiungere un obiettivo, e in un certo senso è questo che l’elemento che abbiamo in comune con Marco”.

Tutti gli appassionati potranno acquistare la maglia Pantani della prossima edizione già dal prossimo mese presso i punti vendita Bar Santini e Bar Gabrielli a Montignoso e “Il Ciclista” a Massa. Il ricavato sarà devoluto alla Fondazione Pantani, dove verrà esposta la maglia di ogni edizione del Trofeo.

Ma non è tutto, verso la metà di maggio verrà realizzata una giornata dedicata al campione, con la partecipazione della Fondazione e della madre Tonina che distribuirà le maglie agli sportivi che ne hanno fatto richiesta, mentre a ottobre è in programma un cicloraduno; e in primavera verrà inaugurato un monumento dedicato al Trofeo Buffoni sull’Aurelia.