LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Massese-Pro Livorno Sorgenti 2-2, buon punto per i bianconeri

La rete di Manfredi consegna un ottimo pareggio alla squadra di Gassani al termine di una bella e equilibrata partita

Più informazioni su

La Massese acciuffa un ottimo pareggio contro la capolista Pro Livorno e muove una sabbiosa classifica. Ottima partita degli uomini di Gassani che hanno giocato a viso aperto contro la corazzata del girone dimostrando sul campo di meritare questo pareggio.

Finisce la partita. 2-2 tra Massese e Pro Livorno

4 minuti di recupero

89′ Ammonito Salemmo per un fallo su Serrago a centrocampo. [Massese 2-2 Pro Livorno]

86′ Cambio per la Pro Livorno: esce Filippi ed entra Angiolini. Per la Massese invece esce un ottimo Degl’Innocenti ed entra Bonni. [Massese 2-2 Pro Livorno]

83′ Gol Massese. Arriva nel miglior momento della Pro Livorno il pareggio della Massese. A realizzare è il subentrato Manfredi sfrutta un’indecisione dei due centrali e si gira al centro dell’area mettendo la palla alle spalle di Frongillo. [Massese 2-2 Pro Livorno]

78′ Occasione ghiottissima per la Pro Livorno con Brizzi, servito da Matteoli, che sbaglia un vero e proprio rigore in movimento. Brividi per la difesa bianconera un po’ in difficoltà. [Massese 1-2 Pro Livorno]

76′ Prova il tutto per tutto Gassani: fuori Mitrotti dentro Kthella. [Massese 1-2 Pro Livorno]

73′ Punizione dal limite per la Pro Livorno. Sulla palla si presenta Rossi che calcia alto sopra la traversa. [Massese 1-2 Pro Livorno]

73′ Ammonito Manfredi. [Massese 1-2 Pro Livorno]

72′ Altro cambio per gli ospiti: entra Grossi per Solimano. [Massese 1-2 Pro Livorno]

67′ Cambio per la Pro Livorno: entra Matteoli per Casalini. [Massese 1-2 Pro Livorno]

66′ Materazzi sul secondo palo impensierisce la difesa livornese con un bel colpo di testa. La palla viene respinta e l’azione si conclude con un nulla di fatto [Massese 1-2 Pro Livorno]

63′ Grande intervento del nuovo acquisto Giannelli che toglie la palla dai piedi di Granito poco prima che concludesse, da solo al centro dell’area di rigore. [Massese 1-2 Pro Livorno]

60′ Ammonito Benedini per proteste. [Massese 1-2 Pro Livorno]

58′ Secondo cambio per la Massese: esce Piscopo ed entra Zeqiri. Mentre per la Pro Livorno esce Costanzo ed entra Brizzi. [Massese 1-2 Pro Livorno]

58′ Ammonito Piscopo. [Massese 1-2 Pro Livorno]

54′ Cambio per la Massese: esce Galloni ed entra Manfredi. [Massese 1-2 Pro Livorno]

Ore 15.30 INIZIATA LA RIPRESA

Finale di primo tempo scoppiettante al “Degli Oliveti” con la Massese che risponde alla doppietta di Rossi e va negli spogliatoi sull’1-2. Due calci di rigore nei primi 45 minuti, uno per parte. Partita eqiulibrata ed emozionante dal finale aperto.

Ore 15.16Finisce il primo tempo. ospiti in vantaggio grazie alla doppietta di Rossi

42’p.t. Da una bella punizione laterale di Degl’Innocenti la palla carambola al centro dell’area di rigore deviata dai difensori e finisce in corner. [Massese 1-2 Pro Livorno]

40’p.t. Gol Massese. Serrago dal dischetto non sbaglia e accorcia le distanze. Tocca Frongillo ma la palla finisce comunque dentro, partita riaperta. [Massese 1-2 Pro Livorno]

39’p.t. Rigore per la Massese procurato da Serrago. [Massese 0-2 Pro Livorno]

38’p.t. Gol Pro Livorno. Raddoppio degli ospiti che realizzano ancora con Rossi al termine di una bella azione. Colpo di testa sul cross di Costanzo, arrivato in fondo dalla destra. Non riesce a respingere Giannelli. [Massese 0-2 Pro Livorno]

26’p.t. Gol Pro Livorno. Dal dischetto realizza il numero 11 Rossi. Giannelli intuisce ma non riesce ad arrivare. Ospiti in vantaggio. [Massese 0-1 Pro Livorno]

25’p.t. Rigore per la Pro Livorno per un fallo di Piscopo all’altezza dell’angolo sinistro dell’area. [Massese 0-0 Pro Livorno]

24’p.t. Rossi, dalla sinistra, mette un’ottima palla in mezzo dove arriva Carani che colpisce di testa. Attento il nuovo arrivato Giannelli a mettere in corner. [Massese 0-0 Pro Livorno]

21’p.t. Pericolosa la Pro Livorno con Granito che all’interno dell’area di rigore bianconera non è riuscito ad arpionare la palla prima che Piscopo mettesse una pezza spedendola in fallo laterale. [Massese 0-0 Pro Livorno]

12’p.t. Grande palla di Degl’Innocenti da un calcio di punizione laterale, Di renzone sfiora il palo disturbato dal difensore. Rimessa dal fondo. [Massese 0-0 Pro Livorno]

7’p.t. La Massese si fa viva presso la porta di Frongillo con un bel colpo di testa di Serrago. Ma il portiere ex Montignoso si fa trovare pronto e respinge. [Massese 0-0 Pro Livorno]

Ore 14.31 PARTITA INIZIATA

Le formazioni iniziali:
Massese: Giannelli; Di Renzone; Mussi; Mitrotti; Benedini; Materazzi; Galloni; Marcon; Degl’Innocenti; Serrago; Piscopo. A disposizione: Gatti; Imperatrice; Giomi; Bonni; Biserni; Zeqiri; Kthella; Manfredi. Allenatore sig. Matteo Gassani.

Pro Livorno Sorgenti: Frongillo; Solimano; Petri; Carani; Salemmo; Bulli; Filippi; Costanzo; Granito; Casalini; Rossi. A disposizione: Blundo; Bartorelli; Falleni; Grossi; Brizzi; Santagata; Milano; Matteoli; Angiolini. Allenatore sig. Matteo Niccolai.

Arbitro: sig. David Kovacevic sez. di Arco Riva; 1° assistente: sig. Lorenzo Meozzi sez. di Empoli; 2° assistente: sig. Roberto Palermo sez. di Pisa

Ventitreesima giornata, ottava di ritorno, del campionato di Eccellenza Toscana Gr. A. Al “Degli Oliveti” arriva la capolista Pro Livorno per affrontare una Massese in netta crisi.
Gli uomini di Gassani vanno alla disperata ricerca di una vittoria che ormai manca dal 22 dicembre 2019 (Massese-Cenaia 2-0) e che potrebbe aiutarli ad uscire da una situazione di classifica drammatica che li vede quintultimi e salvi solo grazie alla forbice di punti che li divide dal Castelnuovo penultimo. Gli ospiti, invece, dominano il campionato ma non possono permettersi passi falsi, con il Fratres Perignano in agguato a sole sei lunghezze.
Non la più facile delle partite per la Massese, ma forse quella giusta per dimostrare a tutti i detrattori di essere all’altezza della piazza e dello stadio che verrà intitolato, notizia di stamani, al compianto e storico giocatore bianconero Gianpiero Vitali.

NICOLA BONGIORNI

Più informazioni su