LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Juniores Provinciale, Pontremolese e Camaiore fanno il vuoto

Buon pareggio dell’Unione Montignoso, cade in versilia il Romagnano. Cronaca Ricortola-Pontremolese

Più informazioni su

    Pontremolese e Camaiore sembrano le due candidate alla vittoria finale, nel turno di sabato 8 febbraio entrambe vittoriose hanno staccato le dirette avversarie di 8 e 10 punti, margine più che rassicurante. La capolista passa sull’ostico campo di Via delle Pinete con una formazione alquanto rimodellata, causa diverse defezioni importanti, idem per i neroverdi di mister Vignali che non sono riusciti a riscattare lo stop interno con il Camaiore. Ora i massesi avranno a disposizione per “rifarsi” il recupero in casa dei viareggini della Croce Verde.

    Nelle parti nobili della classifica spicca l’inaspettata sconfitta di misura dello Sporting Pietrasanta a Ponte a Moriano, il team di mister Lorenzo Bigicchi vede allontanarsi la possibilità di inserirsi per la volata finale. Continua a sfornare buone prestazioni l’Unione Montignoso di Davide Cantoni anche se non trova il risultato pieno: con il doppio vantaggio di Galloni e Predrinzani nella ripresa si fanno raggiungere dai punti di Checchi, in apertura del secondo tempo, e nel finale dal penalty di Carmassi.

    Si ferma alla “Pruniccia” la striscia positiva del Romagnano di Bertolini, in casa del Versilia Calcio non riesce a dare continuità alla prova contro il Serricciolo. Infine sono terminati a favore degli ospiti i derby tra Lido di Camaiore e Croce Verde e quello tra i viaregguini della Virtus sul campo dello Sporting Massarosa.

    Risultati:

    Atletico Viareggio-Camaiore 2-8

    Lido-Croce Verde 0-1

    Ponte a Moriano-Sp.Pietrasanta 1-0

    Ricortola-Pontremolese 0-3

    Sp.Massarosa-Virtus Viareggio 1-3

    Un.Montignoso-Corsanico 2-2

    Versilia-Romagnano 2-1

    Ha riposato: Serricciolo

    Classifica: Pontremolese 47, Camaiore 45, Serricciolo 37, Sp.Pietrasanta 36, Lido di Camaiore 29, Ricortola 25, Sp.Massarosa 24, Romagnano 19, Unione Montignoso 17, Virtus Viareggio 19, Ponte a Moriano 18,Corsanico 17, Versilia 17,Croce Verde 16, Atletico Viareggio 2.

    Note : Croce Verde, Ricortola, Sp. Pietrasanta e Sp. Massarosa una gara da recuperare

    Prossimo turno (15/2/2020): Corsanico-Ricortola, Croice Verde-Atletico Viareggio, Pontremolese-Lido, Romagnano.Sp.Massarosa, Serricciolo-Versilia, Sp.Pietrasanta-Un.Montignoso,Virtus Viareggio-Ponte a Moriano, Riposa : Camaiore

    Un.Montignoso-Corsanico 2-2

    Un.Montignoso: Sparavelli, Giusti, Tornaboni, Galloni, Marku Erik, Panaino, Pedrinzani, Marku Emiliano, Aiza, Gentili, Sarr (Borzoni, Bertucelli, Ravenna, Ramagni) All. Cantoni

    Corsanico: Raffaelli, Cagnoni, Bartelloni, Aquilante, Morotti, Carmassi, Ricci, Orlando, Checchi Ofretti, Parducci (Ballerini, Pardini) All. Giuli

    Arbitro : Cecchini di Carrara

    Marcatori : 21’ Galloni, 30’ Pedrinzani , 47’ Checchi, 75’ Carmassi(rig.)

    Ricortola-Pontremolese 0-3

    Ricortola : Ambrosini Nobili, Ferrari, Sparaciari, Bellini, Mosti, Dini, Berti, Bachar, Giannetti, Di Nubilia, Dahmani (Maggiani, Vita) All. Vignali (squalificato), in panchina Luca Ambrosini.

    Pontremolese : Menchini, Carare(51’ Maurelli), Pedroni(66’ Ginesi), Barontini, Rossi, Nardini, Diouf, Buluggiu, Erta, Rosaia, D’Angelo (72’ Prenci) ( a disp. Liccia, Tavolaccini) All. Capiferri

    Arbitro : Particelli di Carrara

    Marcatori : 2’ Diouf, 80’ Prenci, 90’ Rossi

    Cronaca

    Pontremolese ospite sul non facile terreno di gioco del Ricortola con una rosa molto ridotta a causa di squalifiche, influenze e convocazioni in prima squadra. Mister Riccardo Capiferri non molla di un centimetro e mette in campo una formazione inedita, per cercare di portare a casa l’intera posta (il Ricortola era riuscita ad impattare sul 3-3 la gara d’andata al Lunezia). Pronti via ed è subito Pontremolese: dopo soli 3′ di gioco Rossi lancia lungo per Diouf che affronta in un 1vs1 il portiere di casa e lo batte. Riparte il Ricortola ma i ragazzi di Capiferri tengono testa e sono pronti con le ripartenze: al 20′ Erta sfiora il raddoppio mancando di un niente la deviazione su una bella sponda di testa di Diouf. Il gioco prosegue con fasi di gioco molto confuse fino al 42′ quando D’Angelo tira di poco alto un calcio di punizione.

    Nella ripresa le due squadre non si esprimono al meglio fino al 56′ con un bel lancio di Diouf per Rosaia che purtroppo non riesce a chiudere in un 1vs1 col portiere neroverde. Passano solo due minuti e sul capovolgimento di fronte occasione gol per il Ricortola che a porta praticamente sguarnita colpisce la traversa. Ancora grossa occasione per la Pontremolese al 63′, Pedroni mette una bella palla in area dove Diouf ad un passo dalla linea di porta spara alto. Al 69′ altra azione offensiva targata Pontremolese con Rosaia che indirizza verso la porta,ma la palla viene intercettata di mano in modo evidente da un difensore locale: l’arbitro continua con la sua ‘condotta’ e fa proseguire tra le proteste generali che costeranno il giallo a D’Angelo. Continui gli scambi di fronte e al 72′ si registra un’occasione per il Ricortola che spreca sotto porta. Mentre Menchini rimane inoperoso, all’80’ Diouf indirizza una palla per il neo entrato Prenci che, lasciato solo, lascia partire un gran tiro e mette nel sacco il raddoppio per la Pontremolese. Accennano una reazione i padroni di casa, ma la Pontremolese ha ancora benzina sulle gambe e al 90′ arriva il terzo: Ginesi serve Rosaia che vede arrivare Rossi, lo serve una palla millimetrica che il capitano non spreca e spara in rete il definitivo 0-3. Appuntamento al “Lunezia” sabato prossimo quando la capolista se la vedrà col Lido di Camaiore.

    Più informazioni su