LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La Pontremolese mastica amaro

Prima sconfitta casalinga al Lunezia per gli azzurri in questo campionato di Eccellenza

Più informazioni su

Una Pontremolese estremamente generosa nonostante le numerose assenze tiene testa al quotato Tau Calcio ma alla fine si deve arrendere agli ospiti che passano al Lunezia col punteggio di uno a zero con un gol di bomber Mengali che punisce oltremodo gli azzurri. Da registrare l’ottima prestazione tra i pali dei padroni di casa di Andrea Santini, classe 2002 , chiamato a difendere la porta dela Pontremolese a causa delle indisponibilità dei due portieri titolari. Alcune prodezze del “portierino” juniores hanno infatti impedito al Tau Calcio di vincere con piu’ ampio punteggio. Un ko che non rende il giusto merito a Occhipinti e compgni dopo quello visto in campo ma anche la consapevolezza di aver giocato a viso aperto contro una delle formazioni tecnicamente piu’ valide dell’intero girone A di Eccellenza.

Le parole del tecnico azzurro Riccardo Bracaloni.

“Abbiamo purtroppo conosciuto la prima sconfitta casalinga di questa stagione. Un ko che va a chiudere un lungo filotto di risultati utili consecutivi. Sulla nostra squadra una squadra molto organizzata che ha dimostrato tutto il suo valore. In altre occasioni eravamo riusciti a strappare ugualmente risultati positivi. Ieri anche in alcun episodi fondamentali siamo stati penalizzati. Prima o poi doveva succedere, adesso la parola d’ordine è quella di ripartire . Peccato perche’ sia in settimana che ieri in campo la squadra l’ho vista bene , abbiamo disputato una buona gara purtroppo non raccogliendo punti. Dobbiamo sistemare qualche cosa che non è andata al meglio e questo è quello che faremo alla ripresa degli allenamenti. Restano otto partite che adesso diventano fondamentali se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo.”

_____________
ennemor

Più informazioni su