LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrarese, azzurri pronti per la Giana Erminio

Questo pomeriggio Infantino e compagni impegnati contro la squadra di Cesare Albè in piena lotta salvezza

Più informazioni su

Da una parte c’è chi intende dimostrarsi la seconda forza del girone, dall’altra chi vuole allontanarsi dalle zone basse della classifica. Carrarese e Giana Erminio si affronteranno, questo pomeriggio alle 15 allo Stadio Dei Marmi, con obiettivi diversi ma con lo stesso spirito combattivo. I lombardi, penultimi a 17 punti davanti al fanalino di coda Olbia, sono reduci dall’importante vittoria casalinga contro il Gozzano. I tre punti tra le mura amiche mancavano esattamente dal 13 ottobre, quando la squadra di Cesare Albè si impose sul Novara per 2-1. Da quella data, è arrivata soltanto un’altra vittoria, quella sul campo della Pianese (1-2), tre giornate fa. La Carrarese invece non perde dall’11 novembre, ovvero dalla sconfitta di Gorgonzola contro l’Albinoleffe.

“Soltanto chi non conosce il calcio e la categoria, in particolare, può pensare ad una gara scontata e a senso unico – ha dichiarato mister Baldini nel commento pre-match – Non sarà affatto così, i punti saranno pesanti per entrambe le compagini ovviamente calibrati per i rispettivi obiettivi. Ciò che è certo è che si scontrano due squadre in salute ma partite del genere vanno poi condotte in porto per rimanere nelle posizioni di vertice. In casa, ultimamente, abbiamo dimostrato di saper far valere il fattore campo ottenendo vittorie convincenti contro Siena e Pontedera”.

Nuovi volti in casa Carrarese dopo la chiusura del mercato: a sostituire Badan e Mezzoni, trasferiti rispettivamente alla Cavese e al Pontedera, ci saranno i terzini D’Ignazio e Valietti. Ancora out Bentivegna, mentre torna tra i convocati dopo 5 mesi lontano dal campo “salta la ramata” Caccavallo. A disposizione anche Piscopo dopo due turni di stop per affaticamento muscolare. Per la Giana Erminio saranno invece ben 7 le assenze: agli infortuni di Bellazzini, Gambaretti, Maltese, Montesano, Pedrini e Serafini si aggiunge l’indisponibilità dei tre neoarrivi: il portiere Acerbis, squalificato, e i giovani Nolan e Raja, il cui trasferimento dall’Arezzo è avvenuto solo ieri sera.

Queste dunque le probabili formazioni:

CARRARESE (4-2-3-1): Forte; Ciancio, Conson, Murolo, Mignanelli; Foresta, Damiani; Valente, Cardoselli, Calderini; Infantino.

GIANA ERMINIO (4-4-2): Leoni; Madonna, Teso, Pirola, Solerio; Sosio, Greselin, Dalla Bona, Pinto; Manconi, Perna

La gara sarà diretta dal signor Fabio Pirrotta della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, coadiuvato dagli assistenti Gianluca Matera ed Edoardo Federico Cleopazzo di Lecce.

Più informazioni su