LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Versilia Femminile, il 2020 parte col sorriso

Le ragazze di Agostini si impongono per 2-1 contro il Badesse

Più informazioni su

    Versilia Calcio P.S.: Terzoni, Vassalle, Balduini, Blumetti, Buselli (c), Badano, Fantinato, Fontana (37’ st Donasio), Paolini (41’ st Torre), Diamanti, Ratta (21’ st Belloni). A disp.: Perfigli, Benedetti. All.: Stefano Agostini.
    Badesse Calcio: Dainelli, Parri, Valentini (24’ st Valente), Furi, Graziadio, Tarlato, Lisi (43’ st Giachi), Borri, Alibasic (31’ Rossolini), Massaro (c), Betti. A disp.: Di Gasparro, Ferraro, Guidarelli, Braconi. All.: Gianluca Fineschi.
    Arbitro: Sig. Checchi di Viareggio.
    Reti<: pt balduini fantinato st tarlato cipolla>Ammonti: Diamanti, Fontana, Valenti, Graziadio (B).

    Apre il 2020 con una vittoria il Versilia Calcio Femminile di Stefano Agostini che, alla prima in campionato del nuovo anno, sconfigge il Badesse Calcio col punteggio di 2 a 1 dinanzi al pubblico amico della “Pruniccia” di Querceta. Primo tempo a forti tinte versiliesi, con le atlete di casa che sono padrone del campo. Possesso della manovra che si palesa con due occasioni nelle prime battute di gioco, ma la mira è da rivedere. Minuto ventotto ed Eleonora Balduini pesca il jolly da più di trenta metri, con un bellissimo tiro che scavalca il portiere ospite per l’uno a zero. Passano solo quattro minuti ed il Versilia raddoppia con Fantinato, che con grande caparbietà insacca a seguito di un’azione da mischia su punizione. Le ragazze di Agostini continuano imperterrite a concedere molto poco all’offensiva ospite. Si va al riposo. Le gambe pesanti si fanno sentire nella seconda frazione ed i ritmi si abbassano drasticamente, con tanta lotta in zona mediana. Ventiduesimo e il Badesse accorcia le distanze con Tarlato Cipolla, che approfitta di un infortunio difensivo della retroguardia versiliese, battendo Terzoni. Gara rude con poco spazio per la galanteria. Nessuna delle due formazioni riesce a prevalere territorialmente sull’altra. Il Versilia regge bene l’urto e, dopo quattro minuti di recupero, conquista due punti fondamentali per il proprio percorso in campionato.

    Prossimo impegno domenica 19 Gennaio (ore 14:30) in trasferta sul campo del Sant’Agata.

    Più informazioni su