LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Terza Categoria, in parità il big match

Montagna Seravezzina-Spartak finisce 2-2, sorridomo Cerreto e Mulazzo a ridosso delle prime, continua il buon momento della Palleronese, va all’Azzurra l’anticipo in casa dell’Fc.Montignoso

Più informazioni su

    L’ultimo turno di andata del campionato di Terza Categoria si è aperto con il largo successo dei versiliesi dell’Azzurra sul campo dell’Fc.Montignoso, mattatore della serata il bomber Gianluca Ricci, nella prima frazione di gioco prima sfrutta una distrazione locale tra portiere e difensore e mette in rete facile, il raddoppio in chiusura di tempo con un tiro dal limite a girare nell’angolo alto. In apertura di ripresa i neroazzurri colpiscono con Mosti di testa sotto misura da calcio angolo. La reazione dei montignosini apparsi non in serata è un diagonale entro l’area di Rocca, sventato in angolo da Tonarelli- Poco dopo è ancora Ricci a sfruttare un assist nel cuore dell’area deposita e indisturbato mette in rete il quarto gol del match, terzo personale. A metà del secondo tempo il neo entrato Mandoli mette la firma nel quinto gol con una rasoiata dal limite. Tre punti che permettono ai versiliesi di mister Emiliano Bertelloni di raggiungere il Vallizeri al quinto posto, posizione interessante entro i play off, a due punti dal Mulazzo e a quattro dal secondo posto.

    La giornata si sabato era focalizzata sul rettangolo di Minazzana dove andava in scena lo scontro tra le due prime del girone Montagna Seravezzina e Spartak. Per circa mezzora è stata una bella partita combattuta anche se non ci sono state grandi emozioni. Alla mezzora i biancorossi di mister Paolo Ulivi sbloccano il match con Bertaccini che si procura e trasforma il rigore. Al minuto 37 alla seconda momentanea sospensione della gara: per presunte parole nei confronti del giocatore ospite di colore Dia Talla si accende un parapiglia tra giocatori in campo e anche fuori da parte del pubblico locale, alla fine ne fanno le spese tre giocatori degli ospiti e un paio per i locali. L’attesa sfida nella ripresa cambia fisionomia, a segnare il secondo gol è lo Spartak e Bertaccini dopo aver rubato palla a centrocampo sigla lo 0-2. Dopo il doppiovantagio ospite per i gialloneri inizia una nuova partita dove il bomber di casa Federico Tarabella prima accorcia le distanze e allo scadere pareggia i conti dagli undici metri, ribattendo in rete la prima esecuzione, doppietta che consolida la personale classifica dei cannonieri del torneo a quota 16 centri. Alla fine il pareggio ha lasciato tutto come prima in vetta mentre a ridosso incalza “minacciosa”la coppia Cerreto-Mulazzo.

    Per blucerchiati prova brillantemente superata contro i cugini del San Vitale Candia. Dopo i primi venti minuti, dove si è visto tanto bel gioco da entrambe le parti, Rubino con un secco diagonale sblocca la sfida della “Renella”, passa poco e arriva il raddoppio di Aliboni, colpo di testa traversa e rete. A cinque dall’intervallo in seguito a una svista del portiere Lupetti, Balloni indisturbato si infila e mette dentro. In apertura della seconda frazione il neo entrato Fellini spara sul portiere sotto porta, sulla successiva ripartenza il Cerreto porta a quattro i gol con il pallonetto di Aliboni. Gli ospiti cercano di riaprire la gara con Diego e Niccolò Bongiorni senza esito, solo al 90’ arriva il gol della bandiera di Nicolò su cross di Poli.

    Tre punti anche per i lunigianesi del Mulazzo che riscattano lo scivolone con l’Academy, in rimonta hanno la meglio sulla Tirrenia Marina che era passata in vantaggio con il solito Kumanaku, dopo le occasioni di Bacio e Uberti alla mezzora arriva il pareggio con Franchini, in chiusura di tempo i rossoblu ribaltano il risultato con Rossi che di testa finalizza un angolo di Uberti. Nel finale di gara da segnalare una punizione per gli ospiti di Morelli che sfiora il gol e il legno colpito da Baciu dopo un’azione personale. Successo che avvicina il team di Fabio Giovannacci alle posizioni nobili della classifica, solo due punti dal secondo posto occupato dalla coppia Saprtak-Cerreto.

    Gara di riscatto anche per i “cugini” della Villafranchese che si impongono in casa dei Rangers Soliera con il classico risultato all’inglese con i sigilli di Aldo Bregasi e Fabio Chelotti.

    Infine importante successo della Palleronese che mette a referto la terza vittoria consecutiva rimandando battuto l’Academy Massa Montignoso con i punti di Robert Leka e “bomber” Andrea Oligeri, tutti nel primo tempo. Successo che conferma il buono stato di forma del team di mister Massimo Preti, differente invece è stato l’atteggiamento dei bianconeri di Montaresi, apparsi lontani da quelli visti nel recente turno interno contro il Mulazzo.

    In ultimo non riesce a fare punti il Fosdinovo che incassa l’ennesima sconfitta in casa del Versilia di mister Fabrizio Maganzi, protagonista in assoluto del match della “Pruniccia” Ricci che sigla una preziosa doppietta con un gol per tempo.

    Risultati:

    Fc.Montignoso-Azzurra 0-5

    Mtg.Seravezzina-Spartak Apuane 2-2

    Cerreto-San Vitale Candia 4-1

    Mulazzo-Tirrenia M. 2-1

    Palleronese-Academy M.M. 2-0

    Rangers Soliera-Villafranchese 0-2

    Versilia-Fosdinovo 2-0

    Ha riposato : Vallizeri

    Classifica: Mtg.Seravezzina 33, Spartak Apuane 30, Cerreto 30, Mulazzo 28, Vallizeri 26, Azzurra 26, Academy Massa Montignoso 19,San Vitale Candia 19. Palleronese 17,Fc.Montignoso 14, Villafranchese 14 Versilia 12,Rangers Soliera 10, Tirrenia Marina 8, Fosdinovo 5.

    Prossimo turno (18/1/2020): Cerreto-Azzurra, Fc.Montignoso-Villafranchese,Mulazzo-Spartak Apuane, Palleronese-Tittenia Marina,Rangers Soliera-Fosdinovo,Vallizeri-San Vitale Candia,Versilia-Academy M.M., Riposa : Mtg.Seravezzina

    Tabellini:

    Fc.Montignoso-Azzurra 0-5

    Fc.Montignoso: Di Maria, Fialdini,Giorgini, Tognocchi, Ricci Mattteo, Antonioli, Tenerini,Vagli,Rocca,Toncelli, Silipo(Filgheddu, Mancini, Manfredi, Mori Michael, Bestazzoni,Vita,Tarabella) All. Mori Enrico

    Azzurra : Tonarelli, Pardini, Viacava, Biancalani, Quadrelli, Bigini, Mosti, Venturini, Ricci, Chioni, Coluccini (Bertoneri, Gabrielli, Cvalletti, Lazzini, Granaiola, Michetti, Mandoli, Rebughini, Navari) All.Bertelloni

    Arbitro : Perlamagna di Carrara

    Marcatori : 18’ Ricci, 41’ Ricci, 47’ Mosti, 53’ Ricci, 67’ Mandoli

    Cerreto-San Vitale Candia 4-1

    Cerreto : Farina, Pellegrini, Baldini,R affaelli, Spallanzani, Gassani C.(61’ Bertucelli), Rubino( 50’ Albano), Della Pina(62’ Poli), Balloni, Conti(62’ Baldi), Aliboni ( a disp. Lenzetti, Francini,Manfredi) All. Bertelloni P.

    San Vitale Candia: Lupetti, Gallia, Drda, Caruso, Ricci, Poli, Donadel, Sarno(46’ Fellini), Bongiorni Nicolò, Contadini(65’ De Melo), Batti(55’ Bongiorni Diego) ( a disp. Tonarelli, Tragni, Lorieri, Del Mancino).

    Arbitro : Sergiampietri di Carrara

    Marcatori : 21’ Rubino , 25’ Aliboni, 40’ Balloni,47’ Aliboni, 90’ Bongiorni N.

    Mtg.Seravezzina-Spartak Apuane 2-2

    Mtg.Seravezzina : Bertoni, Lucchesi Giuseppe, Bacci, Fiaschi, Tovani, Bresciani,Dal Porto, Pellegrini, Beretti, Tarabella ,Lucchesi Diego (Cagnoni Fabio, Baldini, Bazzichi, Cagnoni Simone, Filiè, Marrari Marco, Marrai Michele,Moscardini,Salvatori) All. Paolini

    Spartak Apuane : De Vita, Baldini, Nicoletti, Canciello, Marino, Ulivi, Guadagni, Marchini, Bertaccini, Dia Talla, Bernacca ( Lenzi, Gianardi,Galizia, Bugliani, Bianchi, Baldoni, Alibani)All. Ulivi P.

    Arbitro : Lorenzi di Viareggio

    Marcatori : 28’ Bertaccini(rig.),55’ Bertaccini, 65’ Tarabella F. , 90’ Trabella F. (rig.)

    Note : Espulsi Baldini, De Vita, Dia Talla, Baldoni per lo Spartak, per la Mtg. Berti e Lucchesi Giuseppe.

    Mulazzo-Tirrenia Marina 2-1

    Mulazzo : Ferrari,Belli, Franchini(85’ Ribolla), Vannini, Uberti, Bergamaschi(63’ Luccini), Rossi, Baciu, Bregasi(63’ Gussoni), Castellotti Emanuele(85’ Castellotti Alessandro) ( a disp. Boggi, Del Rio, Bregasi, Baldassini) All. Giovannacci

    Tirrenia Marina : De Nardi, Lucchesi,Lofrese(57’ Grande), Lucchi, Cappè, Dell’Amico, Morelli, Neri, Zavaglia(23’ Cima), Kumananku, Fialdini, All.Giusti

    Arbitro : Benedetti di Carrara

    Marcatori : 1’Kumanaku, 32’ Franchini, 43’ Rossi

    Palleronese-Academy M.M. 2-0

    Palleronese : Rocchi, Bellacci,Leka R., Mastrini, Schiavone, Sisti, Bondi, Gerali(88’ Lunini), Guza(70’ Leka L.), Moisè, Oligeri(81’ Amendola) ( a disp. Masour, Khedim, Maraffetti, Diouf) all. Preti

    Academy M.M. : Imelli, Ledda, Giorgieri(65’ Lenzetti), Coppa, Manfredi, Marchi, Pucci(81’ Lorenzetti), Pitanti, Masini, De Santis(65’ Orlacchio), Antompaoli(46’ Mengaroni) (a disp. Della Pina) All. Montaresi

    Arbitro : Baranga di Carrara

    Marcatori : 6’ Leka R., 32’ Oligeri

    Rangers Soliera-Villafranchese 0-2

    Rangers Soliera : Fornesi, Bertolotti, Elisei, Mandorlini, Maraglia, Mattellini, Moscatelli, Mazzoni, Van Asselt, Contarino, Cosci( Argenti,Ceci, Cini, Ferrari, Lombardi, Serafini, Signanini) All. Bambini/Velazquez

    Villafranchese : Madonna, Giansoldati, Mariani, Giubbani, Mandaliti V., Giacopinelli, Caroli, Chelotti, Bregasi, Zoppi, Polloni(Varoli, Mandaliti M., Bartolini, Gabrielli, Scudellari) All. Bellotti

    Arbitro : Cecchini di Carrara

    Marcatori : 31’ Bregasi, 35’ Chelotti

    Versilia-Fosdinovo 2-0

    Versilia : Santini, Salvatori, Giorgi, Rossi, Tonetti(85’ Barattini), Mattei, Mazzei(71’ Altemura), Dini, Moschetti, Ricci, Maremmani. All. Maganzi

    Fosdinovo : Zeni, Conti(83’ Bartoletti), Stelitano, Perlongo(77’ Corsini), Morotti, Mammalella, Della Croce, Donazza(46’ Cafà), 69’ Giuliani), Buratti(60’ Benacci), Cantoni, Fusani. All. Baldoni M.

    Arbitro : Cagnoli di Viareggio

    Marcatori : 26’ Ricci, 60’ Ricci

    Più informazioni su